Le rime della Selva/Parte seconda/La croce nel tronco

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Parte seconda - La croce nel tronco

../L'usignuolo ../Anelito IncludiIntestazione 26 novembre 2016 100% raccolte di poesie

Parte seconda - L'usignuolo Parte seconda - Anelito


[p. 243 modifica]

LA CROCE NEL TRONCO.


 
Tu, che scolpisti nel core
     Di questo lugubre legno
     Il formidabile segno
     4Dell’immortale dolore;
     
O vïator sconosciuto,
     O sognator vagabondo,
     O nauseato del mondo,
     8Le tue vestigia saluto!
     
Ancora vivi? Gli ascosi
     Greppi e le selve erri ancora?
     O nell’oscura dimora,
     12Placato alfine, riposi?

[p. 244 modifica]


In grembo alla madre antica,
     Sotto le morbide zolle,
     Ove si cheta la folle
     16Smania e la vana fatica?

E se ancor vivi, rammenti
     L’ora del tuo passaggio
     Per questo bosco selvaggio,
     20Ignoto quasi ai viventi?

E ti sovviene il pensiero
     Che in te qui fisse l’artiglio,
     Qui, dove manca sul ciglio
     24Dell’erma balza il sentiero?

Ah, se ancor vivi, di certo
     Ricordi il tutto: l’accesa
     Fede, l’inganno, l’offesa....
     28Questo silenzio deserto.

E se non vivi.... La scura
     Tua piaga vive nel segno
     Che lacera questo legno,
     32E incancellabile dura.