Ma il Sole Iperion nell'aurea conca

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
greco

Stesicoro Antichità M 1852 Giuseppe de Spuches Poesie Letteratura Ma il Sole Iperïon nell'aurea conca Intestazione 29 gennaio 2011 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

DA STESICORO


FRAMMENTO


Ma il Sole Iperïon nell’aurea conca
Si raccogliea per valicar le spume
De l’oceàno, e girne alle riposte
Latèbre della sacra ombrosa Notte,
A ritrovar l’amata genitrice,5
La virginal consorte e i cari figli;
Pel bosco intanto degli allori opaco
Movea pedestre del gran Giove il figlio.