Memorie storiche civili, ed ecclesiastiche della città, e diocesi di Larino/Libro V/Giovanni VII

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Libro V
XXIII
Giovanni VII

../Guillelmo ../Pietro II IncludiIntestazione 9 aprile 2009 75% Storia

Libro V - Guillelmo Libro V - Pietro II

XXIII. Giovanni, VII. tra i Vescovi di Larino.

Questo Vescovo ancora è stato aggiunto nella seconda edizione d’Ughellio , fatta dal Coleti, per ritrovarsi sottoscritto in una donazione di Roberto Conte di Loritello , che si legge tra Vescovi di Bovino, riferita dallo stesso Ughellio, dove col Segno della Croce, come lodevolmente si usava in que’ tempi, così si legge : Signitm Crucis propriae manus mei Joannis Episcopi Larinensis, qui interfui supradictis, e la carta è segnata in questo modo: Praesens scriptum datum Bibini Anno Dominicae Incarn tionis millesimo, centesimo, Mense Junii Indici. octava, & signo vivifica; Crucis propriae manus praedicti Roberti Comitis Comitum de Loretello commonitum come si è detto nel lib. 4. cap.7. n. 3. Dal che si vede, che il nostro Giovanni viveva in quest'anno 1100. e se mai fusse egli arrivato al 1119. forse farebbe stato uno de’ Vescovi intervenuti al Concilio Provinciale Beneventano , celebrato nel mese di Marzo da Landolfo II. Arcivescovo, dove furono presenti circa 20. Veslco vi Suffraganei, e sei Abati, come ci fa sapere Falcone nella sua Cronaca Beneventana, colla sola secca notizia del quale viene registrato il d. Concilio, e nel Sinodico Beneventano , e nelle Collezioni del Labbé, e dell’Arduini, non sapendosene più che tanto . E maggiormente sarebbe stato facile, che si fusse ritrovato presente al Concilio, che celebrò Palquale II. in Benevento l’anno 1117. che prima fu posto nella collezione Labbeana, e poi nel Sinodico Beneventano col nudo racconto, che se ne fa nella Cronaca Cassinese lib. 4. cap.50. ond’è, che non sappiamo altro del nostro Giovanni.