Notizie sulla Guerra della Indipendenza d'Italia (Monitore Toscano)/N. LVIII

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
N. LVIII, maggio 29, Torino

../N. LVII ../N. LIX IncludiIntestazione 20 maggio 2011 100% Storia

N. LVII N. LIX
[p. 37 modifica]
N. LVIII.
Monit. N. 129

Torino 29 maggio ore 9,45 ant. – La corrispondenza telegrafica con Como è ristabilita. Il regio Commissario annunzia che il Municipio e i capi di uffizio di Como hanno fatto solenne adesione al governo del Re.

Le popolazioni circostanti accorrono armate su quattro vapori per ingrossare le file dei combattenti. Altri rinforzi giungono al general [p. 38 modifica]Garibaldi. Mancano i rapporti sui fatti dei giorni scorsi.

Fra’ prigionieri Austriaci arrivati vi sono un capitano e un tenente.

Sul Lago Maggiore le popolazioni armate sono pronte a una vigorosa resistenza.

Il sindaco di Castelletto sul Ticino avendo mostrato poco animo fu destituito. Il Commissario Regio provvisorio di Arona fu per lo stesso motivo destituito e arrestato.