Pagina:Notizie sulla Guerra della Indipendenza d'Italia (Monitore Toscano).djvu/38

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

38

Garibaldi. Mancano i rapporti sui fatti dei giorni scorsi.

Fra’ prigionieri Austriaci arrivati vi sono un capitano e un tenente.

Sul Lago Maggiore le popolazioni armate sono pronte a una vigorosa resistenza.

Il sindaco di Castelletto sul Ticino avendo mostrato poco animo fu destituito. Il Commissario Regio provvisorio di Arona fu per lo stesso motivo destituito e arrestato.


N. LIX.
Monit. N. 129


Torino 29 maggio ore 9,55 pom. – Ieri alle ore 2 pom. gli Austriaci occuparono Bobbio in numero considerabile. Oggi a Vercelli è stato fucilato un certo Spierani di Pavia, mastro muratore, dichiarato dal consiglio di guerra reo di spionaggio.

S. M. recossi oggi a cavallo a Vercelli. La città era parata a festa. S. M. fu accolta da vive acclamazioni.

Assicurasi che l’Imperator d’Austria sia partito stamane da Vienna coi generali Grunne, Hess e Kellner. Questa sera fermerassi a Gratz.


N. LX.
Monit. N. 130


Torino 30 maggio ore 9,50 ant. – Il generale Garibaldi ricevette a Como rinforzi d’uomini e di artiglierie. Si organizza la Guar-