Notizie sulla Guerra della Indipendenza d'Italia (Monitore Toscano)/N. XXI

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
N. XXI, maggio 9, Torino

../N. XX ../N. XXII IncludiIntestazione 20 maggio 2011 100% Storia

N. XX N. XXII
[p. 13 modifica]
N. XXI.
Monit. N. 110.

Torino 9 maggio ore 9,40 pom. – I nemici che in numero di 2400 fanti e 300 cavalli avevano per un momento occupato Biella, questa mattina alle ore 8 si ritirarono.

Il sindaco di Cavaglia fu maltrattato perchè aveva taciuta la presenza di alcune nostre truppe nei dintorni.

Esploratori Austriaci si sono avanzati fino sulla Serra; saputi gli apparecchi di difesa delle truppe e del popolo d’Ivrea si sono ritirati.

Lo stesso fece un distaccamento Austriaco che aveva occupato Mongrado. Gli Austriaci [p. 14 modifica]la notte scorsa ripararono sulla strada di Tronzano, mandando ricognizioni verso Cigliano. La nostra artiglieria con pochi colpi li respingeva.

Lieve scontro fra due pattuglie di cavalleria. Il comando delle truppe destinato alla difesa della Capitale è affidato al generale De Sonnaz.