Novelle (Bandello, 1910)/Appendice/Dedicatoria V

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Appendice - Dedicatoria IV Appendice - Nota
[p. 328 modifica]

V

LO STAMPATORE A’ LETTORI

salute


Io mi persuado, discreti lettori, che piglerete in buon grado l’avere io stampato questo libro secondo la volontá de l’autore; né in altro troverete differenzia, se non in aver posto alcune novelle nel fine di esso libro, ch’egli avea messo nel principio. Il che ho fatto per buon rispetto e comoditá della stampa; e se altamente sará interpretato, invero sará errore, perché ad altro non ho amirato che a satisfare a voi, che di continuo mi domanda* cose nuove, e trarne qualche profitto come mio mestiere: e vedendone riuscire il buono effetto, come io spero, continuerò la principiata impresa per il mezzo di qualche literato, in tal modo che, se non intieramente, almeno in buona parte resterete satisfatti delle opere che io disegno, mentre che legerete questo libro, mandarvi. State sani.