O mamma mia tegnim a cà

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
milanese

O Canti cantastoria O mamma mia tegnim a cà Intestazione 21 maggio 2013 75% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

O mamma mia tegnìm a cà
o mamma mia tegnìm a cà
o mamma mia tegnìm a cà
che mi 'n filanda
5mi 'n filanda mi vöi pü 'nà

Me dör i pé me dör i man
e la filanda l'è di vilàn

L'è di vilàn per laurà
e mi 'n filanda mi vöi pu 'nà

10Gh'è giò 'l sentón ferma 'l rudón
e la filanda l'è la presón

L'è la presón di presoné
e mi 'n filanda son stüfa asé.


Traduzione

O mamma mia tenetemi a casa
O mamma mia tenetemi a casa
O mamma mia tenetemi a casa
perché io in filanda non voglio più andarci.

5Mi dolgono i piedi mi dolgon le mani
e la filanda è per i villani.

Si addice ai villani per lavorare
ed io in filanda non voglio più andarci.

Vi è giù il cinghione, ferma il volano
10e la filanda è la prigione.

È la prigione dei prigionieri
ed io della filanda sono stufa a sufficienza.