O morettina

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
XX secolo

O canti cantastoria O morettina Intestazione 11 settembre 2008 75% canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Ho trovato sul lago di Tana
una bella moretta che Dede si chiama,
che m'ama e m'adora:
la porto in Italia, la porto in Italia,
ora è povera e nuda
ma quando sarà al mio paese
la voglio vestire da bella signora,
la porto in Italia, la porto con me!

O morettina, o morettina,
ti voglio vestire con una pelliccia di barba di ras!
O morettina, o morettina,
ti voglio vestire con una pelliccia di barba di ras!

Morettina và nella capanna,
và dire alla mamma
se vuole lasciarti venire in Italia,
ti porto in Italia, ti porto in Italia.
La mia mamma mi ha dato una chicca per te
perché è tanto contenta che tu mi conduca in Italia,
io vengo in Italia, io vengo con te!

O morettina, o morettina,
potrai assaggiare le pizze, le vongole ed il panetton!
O morettina, o morettina
Potrai assaggiare le pizze, le vongole ed il panetton!

Addio Signor Negus, in Italia me ne vo,
non mi far la faccia scura, tanto non tornerò,
non mi far la faccia scura, tanto non tornerò!

Ma perché morettina vuoi lasciarmi, ma perché, ma perché ?
Ma perché morettina vuoi lasciarmi, ma perché, ma perché ?

Io vado laggiù a civilizzarmi! Ciao, ciao Selassiè!
Io vado laggiù a civilizzarmi! Ciao, ciao Selassiè!

O macchinista fuoco al vapore,
tra poche ora potrò sbarcar.
Porto in Italia l'ombrello del Negus,
e cinque barbe, e cinque barbe!
Porto in Italia l'ombrello del Negus,
e cinque barbe….tagliate ai ras!