Pagina:AA. VV. - Lirici marinisti.djvu/534

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
528 lirici marinisti

studi (Palermo, tip. Giannone e Lamantia, 1892 : cfr. Giorn. stor. lett. ital.., xxi, 188-9); e un cenno nel Belloni, Il Seicento, p. 94.

VI. Francesco della Valle. — Dalle Rime del signor Francesco della Valle, in questa seconda impressione corrette et accresciute con gli argomenti dell’istesso autore (in Roma, appresso Alessandro Zannetti, 1622). I nn. viii, ix sono nella Raccolta del Guaccimanni, che si cita piú oltre.

La prima ediz. delle Rime è di Roma, per Gio. Giorgio Razzi, 1618. 11 Della Valle scrisse anche: Lettere delle dame e degli eroi con le risposte alle medesime lettere dell’istesso autore (in Napoli, per Camillo Cavallo, 1644).

Era nativo di un paesello presso Cosenza (cfr. son. xi); e di lui fa cenno lo Spiriti, Memorie degli scrittori cosentini (Napoli, Muzi, 1750). PP- 130-2.

II

ACHILLINI — PRETI — PAOLI — GIOVANETTI

SEMPRONIO

I. Claudio Achillini. — Dalle Rime e prose di Claudio Achillini, in questa nostra impressione accresciute di molti sonetti e altre composizioni non piú stampate, con aggiunta di diverse bellissime lettere di proposta e risposta del medesimo autore (in Venezia, 1662, presso Zaccaria Conzatti).

La prima ediz. è di Bologna, presso Clemente Ferrini, 1632; seguirono altre di Venezia, Giunti e Baba, 1650; ivi, Baba, 1651; ivi, Bertoli, 1656.

Sull’Achillini (n. in Bologna nel 1574, morto il 1 ottobre 1640), si veda la breve vita unita alla ediz. delle Rime e prose : Le glorie degli Incogniti (Venezia, 1647), pp. 109-m; Crasso, Elogi, 11, 161-5; e piú ampiamente Mazzuchelli, 1, 105-108; Fantuzzi, Scrittori bolognesi, 1, 55-62. Cfr. anche B. Malatesta, C. A., cenni (Modena, 1884) e Belloni, Il Seicento, pp. 85-7.

II. Girolamo Preti. — Dalle Poesie di Girolamo Preti in quest’ultima impressione corrette et ampliate di nuove materie non piú stampate (in Venezia, 1656, per Gio. Battista Brigna).

Edizioni precedenti: Venezia, 1614; Bologna, 1618; Milano, 1619; Venezia, 1624; Roma, 1625; Bologna, 1631, 1644; Macerata, 1646.