Pagina:Bergamo e sue valli, Brescia e sue valli, Lago d'Iseo, Valcamonica.djvu/121

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 119 ― Cap. XII-2

— 15 km. Passirano — 17 km. Monterotondo Bresciano. — 19 km. Borgonato. — 21 km. Provaglio d’Iseo.

24 km. Iseo, (vedi p. 91). Una tramvia riunisce Iseo a Rovato (1 ora) stazione della linea Milano-Brescia, (V. p. 23).

Il lago d’Iseo, lacus Sebinus (v. p. 85).

La nuova ferrovia per Edolo, ora in esercizio solo fino a Breno segue la sponda s. del Lago.

29 km. Sulzano centro di passeggiate ed escursioni (V. p. 93).

32 km. Sale Marasino (2000 ab.), paese industriale e punto di partenza per l’Isolino di Loreto e la salita al Rotondone (1040 m.) v. p. 95.

36 km. Marone (1500 ab.) molto frequentato in autunno, (v. p. 95).

Da Marone a Pisogne la linea attraversa continue gallerie.

37 km. Vello. — 43 km. Toline.

46 km. Pisogne (4600 ab.), il più grosso comune della valle, tanto per popolazione che per la industrie, e centro di numerose passeggiate ed escursioni.

Pisogne è riunito a Lovere, che trovasi sull’altra riva del lago da una buona strada comunale che attraversa l’Oglio sopra un lungo ponte (v. cap. X).

La ferrovia corre piana fra l’Oglio e la comunale per Cividate Camuno.

51 km. Gratacasolo.

54 km. Artogne-Gianico, stazione per Artogne (1700 ab.), paese agricolo che possiede fucine per attrezzi di ferro e rame. Vi si vedono ruderi di torri e di un castello; e per Gianico (800 ab.), rinomato per i suoi castagneti e le grandiose selve.

58 km. Darfo (2300 ab.), riunito per un ponte a Corna, sua frazione e stazione della guidovia Camuna. Bella passeggiata a Montecchio, (v. p. 101).

60 km. Erbanno-Angone.

63 km. Pian di Borno. A d. vedesi il bel ponte sull’Oglio che mette ad Esine (1800 ab.) v. p. 101.

65 km. Cogno-Esine.

68 km. Cividate-Malegno, stazione per Cividate-Camuno capolinea della tramvia proveniente da Lovere e per Malegno (v. cap. X).

72 km. Breno (340 m., 3100 ab.), capoluogo della valle e località molto raccomandata per soggiorno estivo, (v. cap. X-1.

Centro di magnifiche passeggiate ed escursioni.