Pagina:La Sacra Bibbia (Diodati 1885).djvu/481

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Giubilo del credente. SALMI 33, 34 L’Iddio protettore.
ma benignità intornierà colui che si confida nel Signore.

11 Rallegratevi nel Signore, e fate festa, o giusti; e giubilate, voi tutti che siete diritti di cuore.

SALMO 33.

Giubilo del credente nella contemplazione di Dio e delle sue opere.

1 VOI giusti, giubilate nel Signore; la lode è decevole agli uomini diritti.

2 Celebrate il Signore colla cetera; salmeggiategli col saltero e col decacordo.

3 Cantategli un nuovo cantico1, sonate maestrevolmente con giubilo.

4 Perciocchè la parola del Signore è diritta; e tutte le sue opere son fatte con verità.

5 Egli ama la giustizia e la dirittura; la terra è piena della benignità del Signore.

6 I cieli sono stati fatti per la parola del Signore2, e tutto il loro esercito per lo soffio della sua bocca.

7 Egli ha adunate le acque del mare come in un mucchio3; egli ha riposti gli abissi come in tesori.

8 Tutta la terra tema del Signore; abbianne spavento tutti gli abitanti del mondo.

9 Perciocchè egli disse la parola, e la cosa fu; egli comandò, e la cosa surse4.

10 Il Signore dissipa il consiglio delle genti5, ed annulla i pensieri de’ popoli.

11 Il consiglio del Signore dimora in eterno6; i pensieri del suo cuore dimorano per ogni età.

12 Beata la gente di cui il Signore è l’Iddio; beato il popolo, il quale egli ha eletto per sua eredità7.

13 Il Signore riguarda dal cielo, egli vede tutti i figliuoli degli uomini.

14 Egli mira, dalla stanza del suo seggio, tutti gli abitanti della terra.

15 Egli è quel che ha formato il cuor di essi tutti, che considera tutte le loro opere8.

16 Il re non è salvato per grandezza di esercito; l’uomo prode non iscampa per grandezza di forza.

17 Il cavallo è cosa fallace per salvare, e non può liberare colla grandezza della sua possa9.

18 Ecco, l’occhio del Signore è inverso quelli che lo temono10; inverso quelli che sperano nella sua benignità;

19 Per riscuoter l’anima loro dalla morte, e per conservarli in vita in tempo di fame.

20 L’anima nostra attende il Signore11; egli è il nostro aiuto, e il nostro scudo.

21 Certo, il nostro cuore si rallegrerà in lui122; perciocchè noi ci siam confidati nel Nome della sua santità.

22 La tua benignità, o Signore, sia sopra noi, siccome noi abbiamo sperato in te.

SALMO 34.

Il Salmista loda Iddio per avere esaudito le sue preghiere, ed esorta tutti a temerlo ed a fidare in lui.

Salmo di Davide, intorno a ciò ch’egli si contraffece davanti ad Abimelec13; onde esso lo cacciò via, ed egli se ne andò.

1 IO benedirò il Signore in ogni tempo; la sua lode sarà sempre nella mia bocca.

2 L’anima mia si glorierà nel Signore; gli umili l’udiranno, e si rallegreranno.

3 Magnificate meco il Signore14, ed esaltiamo tutti insieme il suo Nome.

4 Io ho cercato il Signore, ed egli mi ha risposto15, e mi ha liberato da tutti i miei spaventi.

5 Quelli che hanno riguardato a lui sono stati illuminati, e le lor facce non sono state svergognate.

6 Questo povero afflitto ha gridato, e il Signore l’ha esaudito, e l’ha salvato da tutte le sue distrette.

7 Gli Angeli del Signore sono accampati intorno a quelli che lo temono, e li liberano16.

8 Gustate, e vedete quanto il Signore è buono17; beato l’uomo che spera in lui.

9 Temete il Signore, voi suoi santi; poichè nulla manca a quelli che lo temono.

10 I leoncelli soffrono necessità e fame; ma quelli che cercano il Signore non hanno mancamento di alcun bene.

11 Venite, figliuoli, ascoltatemi; io v’insegnerò il timor del Signore.

12 Quale è l’uomo che abbia voglia di vivere, che ami lunghezza di giorni per veder del bene?

13 Guarda la tua lingua dal male, e le tue labbra da parlar frode18.

14 Ritratti dal male, e fa il bene19; cerca la pace, e procacciala20..

15 Gli occhi del Signore son verso i giusti21, e le sue orecchie sono attente al grido loro.

16 La faccia del Signore è contro a quelli che fanno male, per isterminare la lor memoria d’in su la terra.

17 I giusti gridano, e il Signore li

  1. Apoc. 5. 9.
  2. Gen. 1. 6, 7. Eb. 11. 3. 2 Piet. 3. 5.
  3. Gen. 1. 9. Giob. 38. 8.
  4. Gen. 1. 3. Giov. 1. 3.
  5. Is. 8. 10.
  6. Prov. 19. 21. Is. 46. 10.
  7. Es. 19. 5. Deut. 7. 6. 1 Piet. 2. 9.
  8. Giob. 34. 21. 19.
  9. Sal. 20. 7. Prov. 21. 31.
  10. 1 Piet. 3. 12.
  11. Sal. 130. 6.
  12. Giov. 16..
  13. 1 Sam. 21. 13.
  14. Luc. 1. 46, ecc.
  15. Mat. 7. 7.
  16. 2 Re 6. 17. Dan. 6. 22. Eb. 1. 14.
  17. 2 Piet. 2. 3.
  18. 1 Piet. 2. 22; 3. 10, 11
  19. Is. 1. 16, 17.
  20. Rom. 12. 18. Eb. 12..
  21. 1 Piet. 3. 12.

473