Pagina:La Sacra Bibbia (Diodati 1885).djvu/511

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Sia resa lode a Dio. SALMI 99–102. Davide osserverà giustizia.

5 Salmeggiate al Signore colla cetera. Colla cetera giunta alla voce di canto.

6 Date voci d’allegrezza con trombe, e suon di corno, nel cospetto del Re, del Signore.

7 Rimbombi il mare, e ciò che è in esso; il mondo, e i suoi abitanti.

8 Battansi i fiumi a palme; cantino d’allegrezza tutti i monti.

9 Nel cospetto del Signore; perciocchè egli viene per giudicar la terra; egli giudicherà il mondo in giustizia, e i popoli in dirittura.

SALMO 99.

Grandezza del regno di Dio.

1 IL Signore regna: tremino i popoli; colui che siede sopra i Cherubini1 regna: la terra tremi.

2 Il Signore è grande in Sion, ed eccelso sopra tutti i popoli.

3 Essi celebreranno, o Signore, il tuo Nome grande e tremendo2. Esso è santo.

4 E la forza del Re ama il giudicio; tu hai stabilita la dirittura; tu hai fatto giudicio, e giustizia in Giacobbe.

5 Esaltate il Signore Iddio nostro, e adorate davanti allo scannello de’ suoi piedi. Egli è santo3.

6 Mosè ed Aaronne furono fra i suoi sacerdoti; e Samuele fra quelli che invocarono il suo Nome. Essi invocarono il Signore, ed egli rispose loro.

7 Egli parlò loro dalla colonna della nuvola4; essi altresì osservarono le sue testimonianze, e gli statuti ch’egli diede loro.

8 O Signore Iddio nostro, tu li esaudisti; tu fosti loro un Dio perdonatore; ma altresì vendicator de’ lor fatti.

9 Esaltate il Signore Iddio nostro, e adorate nel monte della sua santità; perciocchè il Signore Iddio nostro è santo.

SALMO 100.

Dio lodato dalle sue creature.

Salmo di lode.

1 VOI tutti gli abitanti della terra, giubilate al Signore.

2 Servite al Signore con allegrezza; venite nel suo cospetto con canto.

3 Riconoscete che il Signore è Iddio; egli è quel che ci ha fatti, e non noi stessi5; noi suo popolo, e greggia del suo pasco.

4 Entrate nelle sue porte con ringraziamento, e ne’ suoi cortili con lode; celebratelo, benedite il suo Nome.

5 Perciocchè il Signore è buono; la sua benignità
dura in eterno, e la sua verità per ogni età.

SALMO 101.

Davide promette a Dio di camminare in integrità e di opporsi ai malvagi.

Salmo di Davide.

1 IO canterò un cantico di benignità e di giudicio; io te lo salmeggerò, o Signore.

2 Io comporrò una maestrevol canzone intorno alla via intiera. Quando verrai a me? Io camminerò nell’integrità del mio cuore Dentro alla mia casa.

3 Io non mi proporrò davanti agli occhi cosa alcuna scellerata; io odio i fatti degli sviati6; niuno di essi mi starà appresso.

4 Il cuor perverso si dipartirà da me; io non conoscerò il malvagio7.

5 Io sterminerò chi sparlerà in segreto contro al suo prossimo; io non comporterò l’uomo con gli occhi altieri, e col cuor gonfio.

6 Io avrò l’occhio sugli uomini leali della terra A ciò che dimorino meco; chi cammina per la via intiera mi servirà.

7 Chi usa frode nelle sue opere non abiterà dentro alla mia casa; chi parla menzogne non sarà stabilito davanti agli occhi miei.

8 Ogni mattina io distruggerò tutti gli empi del paese; per isterminar dalla Città del Signore Tutti gli operatori d’iniquità.

SALMO 102.

Nella sua estrema afflizione, il Salmista ricorre a Dio, affinchè ristabilisca il suo popolo, e riconduca la terra sotto alla sua ubbidienza.

Orazione dell’afflitto, essendo angosciato, e spandendo il suo lamento davanti a Dio.

1 SIGNORE, ascolta la mia orazione, e venga il mio grido infino a te8.

2 Non nasconder la tua faccia da me; nel giorno che io sono in distretta9, inchina a me il tuo orecchio; nel giorno che io grido, affrettati a rispondermi.

3 Perciocchè i miei giorni son venuti meno come fumo10, e le mie ossa sono arse come un tizzone.

4 Il mio cuore è stato percosso come erba, ed è seccato; perciocchè io ho dimenticato di mangiare il mio pane.

5 Le mie ossa sono attaccate alla mia carne, per la voce de’ miei gemiti.

6 Io son divenuto simile al pellicano del deserto; e son come il gufo delle solitudini.

7 Io vegghio, e sono come il passero solitario sopra il tetto11.


  1. Es. 25. 22.
  2. Apoc. l5. 4.
  3. Lev. 19. 2.
  4. Es. 33. 9.
  5. Ef. 2. 10.
  6. Sal. 97. 10.
  7. Mat. 7. 23. 2 Tim. 2. 19.
  8. Sal. 18. 6.
  9. Sal. 27. 9.
  10. Giac. 4. 14.
  11. Sal. 38. 11.

503