Pagina:La Sacra Bibbia (Diodati 1885).djvu/532

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Varie esortazioni SALMI 147–150. a lodare il Signore.
10 Il Signore regna in eterno1, e il tuo Dio, o Sion, per ogni età. Alleluia.

SALMO 147.

Esortazione a lodare Iddio per i suoi beneficii.

1 LODATE il Signore; perciocchè egli è cosa buona e dilettevole di salmeggiar l’Iddio nostro; la lode è decevole.

2 Il Signore è quel ch’edifica Gerusalemme; egli raccoglierà i dispersi d’Israele2.

Egli è quel che guarisce quelli che hanno il cuor rotto, e fascia le lor doglie3;

4 Che conta il numero delle stelle; che le chiama tutte per li nomi loro.

5 Il nostro Signore è grande, e di gran forza; la sua intelligenza è infinita.

6 Il Signore solleva i mansueti; ed abbatte gli empi fino a terra.

7 Cantate al Signore con lode; salmeggiate colla cetera all’Iddio nostro;

8 Il qual copre il cielo di nuvole, ed apparecchia la pioggia alla terra, e fa che i monti producono l’erba.

9 Che dà la sua pastura al bestiame. A’ figli de’ corvi, che gridano4.

10 Egli non si compiace nella forza del cavallo; egli non gradisce le gambe dell’uomo.

11 Il Signore gradisce quelli che lo temono, quelli che sperano nella sua benignità.

12 Gerusalemme, celebra il Signore; sion, loda il tuo Dio.

13 Perciocchè egli rinforza le sbarre delle tue porte; egli benedice i tuoi figliuoli in mezzo di te.

14 Egli è quel che mantiene il tuo paese in pace; che ti sazia di grascia di frumento;

15 Che manda il suo dire in terra; e la sua parola corre velocissimamente;

16 Che manda la neve a guisa di lana; che sparge la brina a guisa di cenere;

17 Che getta il suo ghiaccio come per pezzi; e chi potrà durar davanti al suo freddo?

18 Egli manda la sua parola, e fa struggere quelle cose; egli fa soffiare il suo vento, e le acque corrono.

19 Egli annunzia le sue parole a Giacobbe; i suoi statuti e le sue leggi ad Israele.

20 Egli non ha fatto così a tutte le genti; ed esse non conoscono le sue leggi5. Alleluia.

SALMO 148.

L’intero creato lodi Iddio,

1 ALLELUIA. Lodate il Signore dal cielo; lodatelo ne’ luoghi altissimi.

2 Lodatelo voi, suoi Angeli tutti. Lodatelo voi, suoi eserciti.

3 Lodatelo, sole e luna; lodatelo voi, stelle lucenti tutte.

4 Lodatelo voi, cieli de’ cieli; e voi, acque che siete di sopra al cielo.

Tutte queste cose lodino il nome del Signore; perciocchè al suo comandamento furono create6.

6 Ed egli le ha stabilite per sempre ed in perpetuo; egli ne ha fatto uno statuto, il qual non trapasserà giammai.

7 Lodate il Signore della terra, balene, ed abissi tutti;

8 Fuoco, e gragnuola; neve, e vapore, e vento tempestoso ch’eseguisce la sua parola;

9 Monti, e colli tutti; alberi fruttiferi, e cedri tutti;

10 Fiere, e bestie domestiche tutte; rettili, ed uccelli alati;

11 Re della terra, e popoli tutti; principi, e rettori della terra tutti;

12 Giovani, ed anche vergini; vecchi, e fanciulli;

13 Lodino il Nome del Signore; perciocchè il Nome di lui solo è innalzato; la sua maestà è sopra la terra, e sopra il cielo.

14 Ed ha alzato un corno al suo popolo, il che è materia di lode a tutti i suoi santi: A’ figliuoli d’Israele, suo popolo prossimo. Alleluia.

SALMO 149.

I fedeli lodino il loro Dio.

1 ALLELUIA. Cantate al Signore un nuovo cantico; cantate la sua lode nella raunanza de’ santi.

2 Rallegrisi Israele nel suo Fattore7; festiggino i figliuoli di Sion nel Re loro.

3 Lodino il suo Nome sul flauto; salmeggingli col tamburo e colla cetera.

4 Perciocchè il Signore gradisce il suo popolo; egli glorificherà i mansueti per la sua salute.

5 I santi festeggeranno con gloria, canteranno sopra i lor letti;

6 Avranno nella lor gola le esaltazioni di Dio, e nelle mani spade a due tagli8;

7 Per far vendetta fra le genti, e castigamenti fra i popoli.

8 Per legare i loro re con catene, e gli onorati d’infra loro con ceppi di ferro;

9 Per mandare ad esecuzione sopra loro il giudicio scritto; il che sarà gloria a tutti i suoi santi. Alleluia.

SALMO 150.

Tutte le creature lodino il Signore.

1 ALLELUIA. Lodate Iddio nel suo santuario; lodatelo nella distesa della sua gloria.

2 Lodatelo per le sue prodezze; lodatelo secondo la sua somma grandezza.

  1. Apoc. 11. 15.
  2. Deut. 30. 3.
  3. Is. 61. 1, ecc. Luc. 4. 18, ecc.
  4. Mat. 6. 26.
  5. Deut. 4. 3234. Rom. 3. 1, 2.
  6. Gen. 1. 1, 6, 7. Sal. 33. 6, 9.
  7. Is. 54. 5.
  8. Eb. 4. 12. Apoc. 1. 16.

524