Pagina:Petrificazioni Monte Misma.djvu/15

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

( 11 )

specialmente se per sue adiacenze si considerino alcune grandi appendici e colline, le quali derivate dalla di lui cima o vetta, denominata Piz-misma, lungamente si stendono per ogni verso3.

3. Questo monte osservato in qualsivoglia sua parte presenta sempre un corpo di roccia calcaria, la quale sembra essere la calcaria Alpina: Kalken Alpen di Ebel4, così pure classificata da Lupin nel suo Catalogo de’ fossili del Tirolo e della Svevia, e che per asserzione del ch. signor Brocchi5 costituisce la catena delle montagne, che dalla parte del nord circoscrivono la pianura dell’antica Lombardia. La stratificazione poi della roccia, segnatamente sulla vetta del monte verso il sudest, ov’essa per un esteso tratto presenta l’aspetto della desolazione e dell’orrore, è formata di massi sterminati, confusamente disposti, rovinosi e frastagliati da caverne e da profonde screpolature, atte a far conoscere che questa grande mole nella sua longevità ha soggiaciuto a terribili reiterate catastrofi.

4. Il luogo, ove gli Ammoniti ed i Belenniti si trovano, Macla denominasi, ed