Pagina:Rivista italiana di numismatica 1893.djvu/456

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

notizie varie 407


Roma. — Pio II (1458-64). Zecchino. (Cinagli n. 2).

„ — Paolo II (1464-71). Zecchino. (Cin. n. 12).
„ — Alessandro VI (1492-1503). Doppio zecchino. (Cinagli n. 1).
„ — Giulio II (1503-13). Zecchino. (Cin. n. 3).


Savoja. — Filiberto II duca (1497-1504). Zecchino. Variante da quello pubblicato da Promis (Monete dei reali di Savoja. Vol. II, tav. XIII, n. 2).


Venezia. — Tomaso Mocenigo (1414-23). Zecchino.

„ — Francesco Foscari (1423-57). Zecchino (2 esemp.).
„ — Nicolò Tron (1471-73). Zecchino.
„ — Agostino Barbarigo (1486-1501). Zecchino e 2 marcelle.
„ — Leonardo Loredan (1501-21). Marcella (3 esemplari).

Fra le monete estere nulla di importante. — Uno scudo d’oro, tipo solito di Carlo VIII di Francia; sei zecchini di Ungheria, due di Mattia Corvino tre di Ladislao e uno di Lodovico; due zecchini di Matteo Lang vescovo di Salisburgo; e alcuni ducati di Ferdinando d’Aragona e Isabella di Castiglia.


Guida Numismatica (III Edizione). — I Sigg. fratelli Francesco ed Ercole Gnecchi si accingono a compilare la terza edizione della loro Guida Numismatica, Essi si raccomandano caldamente a tutti i Signori Direttori di Musei, Raccoglitori, Numismatici, Negozianti di monete, medaglie, libri di numismatica, ecc., perchè vogliano trasmettere nel più breve termine possibile al loro indirizzo (Milano, Via Filodrammatici, 10) le notizie riguardanti le loro Collezioni, le loro opere, o il genere del loro commercio. Tutte queste notizie sono inserite nella Guida gratuitamente.

Le Inserzioni a pagamento poi, da pubblicarsi su fogli separati (una pagina intera formato in-16 L. 20; una mezza pagina L. 10), devono essere trasmesse direttamente all’Editare Sig. Lodovico Felice Cogliati, Milano, Via Pantano, 26.