Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/3621

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pagina 3621

../3620 ../3622 IncludiIntestazione 25 settembre 2015 100% Saggi

3620 3622

[p. 67 modifica] buoni scrittori, né [p. 68 modifica]anche de’ mediocri generalmente, e quindi a noi non essere pervenute nel latino scritto; sí esser venute dalla stessa fonte nel Lazio che nella Grecia, cioè proprie dell’antichissimo latino, antiquate o non mai ammesse nello scritto, ammesse e perpetuamente conservate nel volgare, come di molte e frasi e voci, ancor viventi fra noi, o no, greche o qualunque ec., s’è fatto da noi vedere manifestamente essere accaduto: massime ne’ nostri discorsi sui continuativi ec. (7 ottobre 1823).


*    Monosillabi latini. Falx, calx (calcagno) (7 ottobre 1823).


*    Participii in us di verbi neutri in senso neutro. Vedi Forcellini in Desitus, confrontando quegli esempi col quarto esempio di Desino, appresso il medesimo Forcellini (7 ottobre 1823).


*    Materia per legno, legname. Del qual significato ho detto altrove in proposito della voce silva e d’ὕλη. Vedi Forcellini in materiarius, materiatio, materiatura, materiatus, materio, materior. In ispagnuolo, oltre madera per legno, v’è maderamen per legname ec. ec. (7 ottobre 1823).