Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/4017

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pagina 4017

../4016 ../4018 IncludiIntestazione 4 aprile 2019 100% Saggi

4016 4018

[p. 391 modifica]


*   Grecismo dell’italiano. Lucian. Timon., Opera, 1687, t. I, p. 77-79. καὶ αὖθις μὲν σκέψομαι, ἐπειδὰν τὸν κεραυνὸν ἐπισκευάσω᾽ πλὴν ἱκανὴ ἐν τοσούτῳ καὶ αὕτη τιμωρία ἒσται αὐτοῖς, cioè in questo mezzo. Noi appunto in tanto, fra tanto, in quel tanto, in questo tanto ec. Vedi gli spagnuoli e i francesi. Qui ἐν τοσούτῳ viene a essere ἐν ὅσῳ (χρόνῳ) ὁ κεραυνός ἐπεσκευασμένος ἒσταί μοι. E di questo genere è ancora la propria significazione del nostro intanto, secondo i casi, e tale si è l’origine di questo modo di dire preso nel senso d’interea, interim (17 gennaio 1824). Esempi simili al riferito di Luciano non mancano. Vedi p. 4022.


*    Alla pag. antecedente, capoverso 2. La frase o fortunatam natam, sembra essere una vera imitazione del modo greco, e cosí alcune di quelle dove nasci sta per initium ducere ec., appo il Forcellini Non cosí certo le nostre frasi sopraddette. E re nata, pro re nata, queste son frasi ben e propriamente latine (cioè non [p. 392 modifica]de’ soli letterati, a quel che pare), e spettano al presente proposito (17 gennaio 1824).


*    Alla p. 3176, margine-fine. Vedi la Storia del Guicciardini, edizione di Friburgo, lib. 1, tom. I, p. 23, 27-28, 49, 55, 56, 64-5, 105-6, lib. 2, p. 138-9, 142, lib. 5, p. 422, 430, 431, da’ quali luoghi si rileva che Carlo ottavo di Francia ebbe inutilmente, come Filippo contro i persiani, il disegno di passare contro i turchi, e far la grande impresa dell’Asia e Grecia ec. Principe non comparabile per altro a Filippo né di valore né di fortuna, la qual ebbe infelicissima all’Italia, anzi indegno di pure esser proposto a tal paragone (17 gennaio 1824). Vedi p. 4025.


*    Esperimentato per che ha fatto esperienza, perito. Guicciardini, t. I, p. 128, mezzo circa, edizione di Friburgo, t. II, p. 240, principio, e altrove spessissimo: e vedi la Crusca. Esperimentato nelle guerre, nel governo, a ec. Sperimentato, ib., p. 131, mezzo circa ec. (17 gennaio 1824).


*    Sopraddiminutivi greci. πόλις-πολίχνη-πολίχνιον (18 gennaio, domenica, 1824).