Primi poemetti/La quercia caduta

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
La quercia caduta

../Suor Virginia ../L'aquilone IncludiIntestazione 25 luglio 2012 100% Poemetti

Suor Virginia L'aquilone
[p. 83 modifica]
LA QUERCIA CADUTA



Dov’era l’ombra, or sè la quercia spande
morta, nè più coi turbini tenzona.
3La gente dice: Or vedo: era pur grande!

Pendono qua e là dalla corona
i nidietti della primavera.
6Dice la gente: Or vedo: era pur buona!

Ognuno loda, ognuno taglia. A sera
ognuno col suo grave fascio va.
9Nell’aria, un pianto... d’una capinera

che cerca il nido che non troverà.