Rime nuove/Libro II/Commentando il Petrarca

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Poesie

../Giustizia di poeta ../Ho il consiglio a dispetto IncludiIntestazione 7 febbraio 2012 100% poesie

Libro II - Giustizia di poeta Libro II - Ho il consiglio a dispetto
[p. 561 modifica]


XVIII.

COMMENTANDO IL PETRARCA


Messer Francesco, a voi per pace io vegno
E a la vostra gentile amica bionda:
Terger vo’ l’alma irosa e ’l torvo ingegno
4A la dolce di Sorga e lucid’ onda.

Ecco: un elce mi porge ombra e sostegno,
E seggo, e chiamo, a la romita sponda;
E voi venite, e un salutevol segno
8Mi fa il coro gentil che vi circonda.

De le canzoni vostre è il dolce coro,
Cui da un cerchio di rose a pena doma
11Va pe’ bei fianchi la cesarie d’oro

In riposo ondeggiante. Ahi, che la chioma
Scuote e ’l musico labbro una di loro
14Apre al grido ribelle: Italia e Roma.