Sonetti XIV sopra il Pater noster/Sonetto I

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Sonetto II

IncludiIntestazione 16 novembre 2012 75% Da definire

Sonetto II
[p. 101 modifica]

SONETTO I.


Pater noster qui es in Coelis.


Padre del Ciel tua stirpe siam quì in terra,
     E te riconosciam Padre immortale:
     Che il tesor ci donasti, che il mortale
     4Vaso terrestre in se racchiude, e serra.

L’Alma per Te venne tempesta, e guerra
     A soffrir quì; per poi, desta sull’ale,
     Del suo corpo spogliata oscuro, e frale
     8Tornar al Padre, ch’a lei il Ciel disserra.

Al Padre suo, del Padre suo nel grembo,
     Che a braccia aperte lei aspetta, e chiama
     Qual favorita sua diletta figlia.

12Aprasi, onde se’ chiusa, il fosco nembo,
     O alma, e desta in te la natia brama
     Che al Padre tuo d’unirti ti consiglia.