Storia segreta/Note/Appendice IV

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Appendice III

../Appendice V IncludiIntestazione 30 giugno 2013 50% Da definire

Procopio di Cesarea - Storia Segreta (VI secolo)
Traduzione dal greco di Giuseppe Compagnoni (1828)
Note - Appendice IV
Note - Appendice III Note - Appendice V
[p. 298 modifica]

N.º IV.


Denominazioni Giustinianee.




C I T T À


Giustiniana Prima, già Bederina, patria di Giustiniano (Procopio, degli Edifizii).
Giustiniana Seconda, già Ulpiana, nel paese dei Dardani d’Europa. (Ibid.)
Giustiniana, Cartagine, così chiamata dopo debellati i Vandali d’Africa. (Novella 131).
Giustiniana, Adrumeto, nella provincia d’Africa chiamata la Bisacena. (Procopio, degli Edifizii).
Giustiniana, Petra o Pietra, nel paese de’ Lazii, antica Colchide. (Novella 28).
Giustiniana, nell’Armenia interna, già Bazanide o Leontopoli. (Novella 31).
Giustiniana, nell’Armenia maggiore, già Zumina. (Procopio, degli Edifizii).
Giustiniana, già Sica, ora Galata. (Novella 59).
Giustinianopoli Nuova, nell’isola di Cipro. (Concil. Trullano).
Giustinianopoli, già Adrianopoli. (Procopio, degli Edifizii).
Giustinianopoli, altrimente Miloma, nella Pamfilia. (Prov. della Chiesa orientale).
Giustinianopoli, altrimente Spalea, nella Gallazia. (Ibid.)
Giustinianopoli, altrimente Evaria, nella Fenicia del Libano. (Ibid.)
[p. 299 modifica]
Giustinianopoli, nella seconda Cappadocia. (Concil. I di C.P.)
Giustinianopoli, altrimente Cipsdo. (Ibid.)
Giustinianopoli, altra nell'Armenia. (ibid.)
Giustinianopoli de’ Camuliani. (Ibid.)
Giustinianopoli, nella Bitinia. (Ibid.)

B O R G H I

Giustinianopoli nella Misia. (Procopio, degli Edifizii).
P O R T I
Il Giustinianeo, porto di Costantinopoli. (Orig. di C.P.)
C A S E
Il Giustinianeo, palazzo. (nel Cod.)
L E T T E R A.
La Giustinianea, cosi chiamata la lettera I, prima del nome, sia latino sia greco, dell’Imperadore. (Coripp.)
L I B R I
Giustinianeo, il Digesto.
Giustinianeo, il Codice. (Novella 66).
S C O L A R I
Giustinianei Nuovi, i Candidati dello studio legale, (nel proem. del Digesto).
[p. 300 modifica]
D I A D E M A
II Giustinianeo, certo berretto imperiale usato da Giustiniano. (Codino.)
M A G I S T R A T I
Proconsole Giustinianeo, nella Cappadocia. (Novella 30).
Moderatore Giustinianeo, in Elenoponto. (Novella 28).
Moderatore Giustinianeo, nell'Arabia. (Novella 102).
Questore Giustinianeo, nell’esercito. {Novella 41),
Prefetto Giustinianeo, nelle truppe della Misia e della Scizia. (Novella i di Giustino II).
Pretore Giustinianeo, nella Pisidia. (Novella 24).
Pretore Giustinianeo, nella Tracia. (Novella 26).
Pretore Giustinianeo, nella Licaonia. (Novella 25).
Pretore Giustinianeo, nella Paflagonia. (Novella 29).
Conte Giustinianeo, nella Frigia Pacaziana. (Novella 24).
Conte Giustinianeo, nella prima Gallazia. (Ibid.)
Conte Giustinianeo, nella Isauria. (Novella 27).
Conte Giustinianeo, nella terza Armenia. (Novella 31).
M I L I Z I A
Giustiniani, Vandali arruolati dopo il trionfo vandalico, e mandati in presidio in varie piazze dell’Oriente. (Procopio, Guerra vandalica).
Denominazioni Teodoriane
Teodoria, presso Cartagine, prima chiamata Baga {Procopio, degli Edifizii).
Teodoria, ne’ confini della Colchide. (Agazia).
Teodoria, nell'Asia minore. (Concil. V. di C.P.)
[p. 301 modifica]
Teodorapoli, già Laodicea. (Ibid.)
Teodorapoli nella Tracia. (Procopio, degli Edifizii).
Teodorapoli, piazza sul Danubio. (Ibid.)
Teodorapoli, castello nella Tracia. (Ibid.)
Teodora, borgo sulla sponda sinistra del Danubio. (Ibid.)
Teodoria, Bagni nell’Africa.
(Ibid.)