È notte è notte

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
E

canti cantastoria È notte è notte Intestazione 11 settembre 2008 75% canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

È notte, è notte, lo patron sospira,
dice ch’è stata curta la giornata:
è curta ’n accidente che te pìa.

È notte, è notte, lo sole è calato
e lo patrone nostro s’è ’ddormito
e de mannacce a casa s’è scordato.


Traduzione

È notte, è notte, il padrone sospira,
dice che la giornata è stata breve:
ti prendesse un accidente se è breve!

È notte, è notte, il sole è tramontato,
e il nostro padrone si è addormentato
e si è dimenticato di farci tornare a casa.