Discussione:È notte è notte

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Informazioni sulla fonte del testo
È notte è notte
Edizione 
Giuseppe Vettori, Il folk italiano. Canti e ballate popolari,
Newton Compton, Roma, 1975
Fonte 
Sito internet laltraitalia
Tradotto da 
Beatrice
SAL 
Versione cartacea a fronte non presente

SAL 75% 75%.svg (11 settembre 2008)

  • Fonte: fonte indicata e attendibile
  • Completezza: testo completo
  • Formattazione: testo formattato correttamente
  • Riletture: testo non rileggibile per mancanza di scansioni a fronte


Progetto di riferimento 
CantaStoria