Buine sere paroncine

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
B

Canti cantastoria Buine sere paroncine Intestazione 23 febbraio 2008 75% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Buine sere paroncine,
mi daiso la farine?
La farine dai lausignâs?
vêso macjât il temporâl?
se no lu vês macjât lu macjarês:
dainus chel pôc ch'a podês!
cuince e luanies
plui ch'a podês!


Traduzione

 
Buona sera padroncina,
mi date la farina?
La farina di faville?
Avete ammazzato il maiale?
Se non lo avete ammazzato lo ammazzerete:
dateci quel poco che potete!
"Cuince e luganighe"
più che potete!