Canzoniere (Rerum vulgarium fragmenta)/L'alma mia fiammma oltra le belle bella

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
L'alma mia fiammma oltra le belle bella

../I' ò pien di sospir' quest'aere tutto ../Come va 'l mondo! or mi diletta et piace IncludiIntestazione 22 settembre 2008 75% Poesie

I' ò pien di sospir' quest'aere tutto Come va 'l mondo! or mi diletta et piace

 
L’alma mia fiamma oltra le belle bella,
ch’ebbe qui ’l ciel sí amico et sí cortese,
anzi tempo per me nel suo paese
è ritornata, et a la par sua stella.

5Or comincio a svegliarmi, et veggio ch’ella
per lo migliore al mio desir contese,
et quelle voglie giovenili accese
temprò con una visita dolce et fella.

Lei ne ringratio, e ’l suo alto consiglio,
10che col bel viso et co’ soavi sdegni
faceami ardendo pensar mia salute.

O leggiadre arti et lor effetti degni,
l’un co la lingua oprar, l’altra col ciglio,
io gloria in lei, et ella in me virtute!