Discussione:Divina Commedia/Inferno/Canto I

Da Wikisource.
Informazioni sulla fonte del testo
Divina Commedia/Inferno/Canto I
Edizione 
La Commedia secondo l'antica vulgata
a cura di Giorgio Petrocchi
Casa Editrice Le Lettere
Firenze, 1994
Fonte 
Sito internet Dante Online
Primo contributo di  Frieda
SAL 
SAL 75% 75%.svg (11 luglio 2013)
  • Fonte: fonte indicata e attendibile
  • Completezza: testo completo
  • Formattazione: testo formattato correttamente
  • Riletture: testo da rileggere
Riletto e corretto da 
iPork
Progetto di riferimento 
letteratura


Interwiki[modifica]

Dato che la pagina è protetta, segnalo i seguenti interwiki da aggiungere...

Grazie! Aggiunti gli interwiki -- iPorkscrivimi 20:06, 26 nov 2008 (CET)

Il verso 11 del primo canto recita "tant'era pien di sonno a quel punto", ma è palesemente fuori metrica. Io l'ho sempre conosciuto nella forma: "tant'era pien di sonno in su quel punto", che rispetta la metrica.

Prima di buttarmi in una modifica da "dantista" (quale non sono), chiedo se si tratta magari di una versione volutamente "originale" che riporta il verso così come lo compose l'autore, pur se metricamente errato.

Cliccando sul sito indicato dalla fonte risulta la lectio difficilior già presente nel testo. In effetti per far rientrare nel metro il verso è necessario porre la dialefe tra "sonno" ed "a", ma non è fenomeno così impossibile in Dante (lo dice di se stesso: "ero talmente pien di sonno mentre lo scrivevo" XD). - εΔω 07:14, 14 mag 2010 (CEST)

verso 32[modifica]

Segnalo che al verso 32 ho sempre visto scritto leggiera anziché leggera. Commento non firmato di 93.48.156.246 (discussioni) , in data 21 lug 2010 alle 11:21.

Vero, questo per le edizioni che seguono la vulgata di Parodi o di Scartezzini-Vandelli. L'edizione da noi scelta, curata da Petrocchi, riporta invece leggera ed è confermato da un'occhiata alla fonte online. - εΔω 16:01, 21 lug 2010 (CEST)

Intestazione[modifica]

L'intestazione della fonte cartacea recita: Comincia il canto primo de la prima parte la quale si chiama inferno, ... (la parte in corsivo è quella mancante-corsivo mio).--Barbaforcuta (disc.) 02:50, 9 apr 2011 (CEST)

Prova[modifica]

Divina_Commedia/Inferno/Canto_I#Ed_ecco