Due versi di Antonio Manussos/Marco Renieri

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Sulla tomba di Vincenzo Coco Napoletano

../Quattro linee IncludiIntestazione 17 gennaio 2012 100% Sonetti

Sulla tomba di Vincenzo Coco Napoletano Quattro linee
[p. 212 modifica]

MARCO RENIERI



SONETTO



Canti la Fama in sue note sonore
     Sin là ’ve sorge il sol dove si asconde,
     Di RENIERI le umane opre feconde
     4D’alta virtude, e di cristiano amore.

Egli, speme e conforto, un dì al dolore
     Porgea di Candia alle valenti sponde,
     Offese tuttavia dall’orde immonde,
     8Quando non ha virtù, sangue e valore!

Silente e mesto or con pietosa mano,
     A larga copia il balsamo riversa,
     11Sui prodi della Serbia e Montenegro

Ch’oggi strugge il hangiàr del vile Osmano,
     Com’ebbe al lutto la Bulgaria immersa
     14In faccia ai Re che lo desìano integro!