Elementi/Libro primo/Propositione 14

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Libro primo
Propositione 14

../Propositione 13 ../Propositione 15 IncludiIntestazione 6 agosto 2008 75% matematica

Euclide - Elementi (Antichità)
Traduzione dal greco di Niccolò Tartaglia (1543)
Libro primo
Propositione 14
Libro primo - Propositione 13 Libro primo - Propositione 15
[p. 25r modifica]
Theorema.7. Propositione.14.
14|14 Se da uno ponto de una linea retta usciranno due linee rette in diuerse parti, & farà li duoi angoli attorno in se retti, ouero equali a duoi angoli retti, quelle due linee fra loro sono congionte direttamente, & sono una sol linea. [p. 25v modifica]
EuclidB1T14.png

Sia la linea retta ,a,b, &, dal ponto ,b, usciano due linee rette in parte opposite, et l’una sia la linea .b.c. & dall’altra parte opposita, sia, la linea .b.d. lequal linee feciano li duoi angoli, liquali son ,c,b,a, & ,d,b,a, equali a duoi angoli retti. hor dico che le due linee .c.b. & .d.b. sono congionte direttamente l’una & l’altra & sono una sol linea, laqual è la linea .c.b.d. & se la non serà una sol linea, per l’auersario, sia protratta la linea ,c,b, in continuo & diretto, & per non esser una linea con la linea ,b,d, transirà ouer di sopra della detta linea .b.d. come fa la ,b,f, ouer di sotto come fa la .b.e. Adonque perche sopra della linea ,c,b,f, gli cade la linea .a.b. li duoi angoli .a.b.c. & .a.b.f. per la precedente seran equali a duoi angoli retti, & perche li angoli retti sono equali fra loro, per la quarta petitione, anchora li duoi angoli .c.b.a. & .d.b.a. son equali a duoi angoli retti, dal presupposito, perilche li duoi angoli ,a,b,c, & ,a,b,f, seran equali alli duoi angoli ,c,b,a, & ,d,b,a, adonque cauando communemente l’angolo ,c,b,a, li duoi rimanenti, per la terza concettione, seranno fra loro equali, cioé l’angolo .d.b.a. seria equal all’angolo ,f,b,a laqual cosa è impossibile che la parte sia equale al tutto, & per la medesima uia tu approuerai, la linea .c.b. protratta per in fina m.e. che l’angolo ,a,b,d, serà equal all’angolo ,a,b,e, che è pur impossibile, per laqual cosa serà constretto l’auersario a confirmare che protratta la linea ,c,b, caderà precise in la linea ,b,d, et la linea ,c,b,d, esser nna sol linea, e non due, che è il proposito.