Favole di Esopo/Degli Ucelli

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Degli Ucelli

../Dell'Asino, ed il Buffone ../Della Moglie, ed il Marito IncludiIntestazione 30 dicembre 2017 100% Da definire

Esopo - Favole di Esopo (Antichità)
Traduzione dal greco di Giulio Landi (1545)
Degli Ucelli
Dell'Asino, ed il Buffone Della Moglie, ed il Marito
[p. 250 modifica]

Degli Ucelli. 291.


Gli Ucelli congregati insieme volevano eliggere un’altro Re, perchè l’Aquila non poteva reggerli tutti. La Cornacchia glielo dissuase, dicendo: che più facilmente si empie un sacco, che tre, o quattro.

Sentenza della favola.

La favola significa, che quanti Signori abbiamo sopra di noi, per la loro tirannia, tanti più guai, necessario è, che abbiamo.