Favole di Esopo/Di Mercurio, ed il Sarto

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Di Mercurio, ed il Sarto

../De' Ladri ../Di Giove IncludiIntestazione 30 dicembre 2017 100% Da definire

Esopo - Favole di Esopo (Antichità)
Traduzione dal greco di Giulio Landi (1545)
Di Mercurio, ed il Sarto
De' Ladri Di Giove
[p. 142 modifica]

Di Mercurio, ed il Sarto. 79.


Giove comandò a Mercurio, che a tutti gli artefici dasse una medicina di bugie. Egli fattone un gran bussolo, tanto, che tutti n’avessero la sua parte, a tutti ne diede, e gli ultimi, che vennero a farne la sua parte furono i Sarti, e perchè nel bussolo era restato una gran parte del medicamento, a loro diede tutto acciocchè non avanzasse, e di qui avviene, che tutti gli artefici sono bugiardi, ma i Sarti mai non dicono la verità.

Sentenza della favola.

La favola è contra gii Artefici bugiardi.