Favole di Esopo/Di due Rane (2)

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Di due Rane

../Di due Peregrini ../Dell'Api IncludiIntestazione 30 dicembre 2017 100% Da definire

Esopo - Favole di Esopo (Antichità)
Traduzione dal greco di Giulio Landi (1545)
Di due Rane
Di due Peregrini Dell'Api
[p. 134 modifica]

Di due Rane. 65.


Due Rane abitavano vicine l’una all’altra, ed una pasceva in un pantano profondo, e di lungi dalla strada: l’altra nella strada, ove era un poco d’acqua. Quella che stava nello stagno, ammonì questa altra, che venisse a se, che più sicuramente avria potuto mangiare. Quella non la volle obbedire, dicendole, che aveva in pratica da lungo tempo quel luogo. Intanto passò un carro, che la pestò tutta. [p. 135 modifica]

Sentenza della favola.

La favola dimostra, che gli uomini, che hanno usanze cattive, più tosto muojono, che mutar natura.