L'acqua te la funtana

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
L

canti cantastoria L'acqua te la funtana (La zitella) Intestazione 2 agosto 2011 25% canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


L’acqua te la funtana è mmara mara,
ca si nu n'era mara, ca si nu n'era mara.
L’acqua te la funtana è mmara mara,
ca si nu n'era mara amore meu me la bivia.

2Comu gira comu zumpa e balla, comu zumpa la Ninella mia,
ci vorrebbe 'na zitella, ci vorrebbe 'na zitella.
Comu gira comu zumpa e balla, comu gira la Ninella mia,
ci vorrebbe 'na zitella per goder la gioventù.

3Comu se porta a bene sta vignanella,
così sarai la donna, così sarai la donna.
Comu se porta bene sta vignanella,
così sarai la donna amore mio quann'è zitella.

4Comu gira comu zumpa e balla, comu zumpa la Ninella mia,
ci vorrebbe 'na zitella, ci vorrebbe 'na zitella.
Comu gira comu zumpa e balla, comu gira la Ninella mia,
ci vorrebbe 'na zitella per goder la gioventù.

5E mama m’è mandatu a li zanguni1,
m’è dittu ca 'sta sira, m’è dittu ca 'sta sira.
E mama m’è mandatu a li zanguni,
m’è dittu ca 'sta sera ammori miu sò maccarruni.

6Comu gira comu zumpa e balla, comu zumpa la Ninella mia,
ci vorrebbe 'na zitella, ci vorrebbe 'na zitella.
Comu gira comu zumpa e balla, comu gira la Ninella mia,
ci vorrebbe 'na zitella per goder la gioventù.

7Marancia e marancella comu è ingiallita,
forse ca l'ha colpita, forse ca l'ha colpita.
Marancia e marancella comu è ingiallita,
forse ca la colpita amore meu la gelatura.

8Comu gira comu zumpa e balla, comu zumpa la Ninella mia,
ci vorrebbe 'na zitella, ci vorrebbe 'na zitella.
Comu gira comu zumpa e balla, comu gira la Ninella mia,
ci vorrebbe 'na zitella per goder la gioventù.

9Quannu era zitu ieu, tuttu turnisi,
mò ca m'aggio spusatu, mò ca m'aggio spusatu.
Quannu era zitu ieu, tuttu turnisi,
mò ca m'aggio spusatu su rimastu senza causi.

10Comu gira comu zumpa e balla, comu zumpa la Ninella mia,
ci vorrebbe 'na zitella, ci vorrebbe 'na zitella.
Comu gira comu zumpa e balla, comu gira la Ninella mia,
ci vorrebbe 'na zitella per goder la gioventù.


Traduzione


L’acqua della fontana è molto amara,
ché se non fosse amara, ché se non fosse amara.
L’acqua della fontana è molto amara,
ché se non fosse amara amore mio me la berrei.

2Come gira come salta e balla, come gira la Ninella mia,
ci vorrebbe una zitella, ci vorrebbe una zitella.
Come gira come salta e balla, come gira la Ninella mia,
ci vorrebbe una zitella per goder la gioventù.

3Come si muove bene questa contadinella,
così sarai la donna, così sarai la donna.
Come si muove bene questa contadinella,
così sarai la donna amore mio quando è zitella.

4Come gira come salta e balla, come gira la Ninella mia,
ci vorrebbe una zitella, ci vorrebbe una zitella.
Come gira come salta e balla, come gira la Ninella mia,
ci vorrebbe una zitella per goder la gioventù.

5La mamma mi ha mandato a raccogliere il crespigno,
mi ha detto che questa sera, mi ha detto che questa sera.
La mamma mi ha mandato a raccogliere il tarassaco,
mi ha detto che questa sera amore mio saranno maccheroni.

6Come gira come salta e balla, come gira la Ninella mia,
ci vorrebbe una zitella, ci vorrebbe una zitella.
Come gira come salta e balla, come gira la Ninella mia,
ci vorrebbe una zitella per goder la gioventù.

7Arancia e arancina come sei ingiallita,
forse che l'ha colpita, forse che l'ha colpita.
Arancia e arancina come sei ingiallita,
forse che l'ha colpita amore mio la gelata.

8Come gira come salta e balla, come gira la Ninella mia,
ci vorrebbe una zitella, ci vorrebbe una zitella.
Come gira come salta e balla, come gira la Ninella mia,
ci vorrebbe una zitella per goder la gioventù.

9Quando ero scapolo, io avevo molti soldi,
ora che mi sono sposato, ora che mi sono sposato.
Quando ero scapolo, io avevo molti soldi,
ora che mi sono sposato sono rimasto in mutande.

10Come gira come salta e balla, come gira la Ninella mia,
ci vorrebbe una zitella, ci vorrebbe una zitella.
Come gira come salta e balla, come gira la Ninella mia,
ci vorrebbe una zitella per goder la gioventù.

Note

  1. Gli zanguni sono una varietà di cardo selvatico: il crespigno.