La Cicceide legittima/I/CCXX

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetti

CCXX ../CCXIX ../CCXXI IncludiIntestazione 16 agosto 2012 100% da definire

I - CCXIX I - CCXXI
[p. 112 modifica]

L'Autore fatto Proposito alla Mirandola invita D. Ciccio alla sua prima Messa.

ccxx.

COn questa mia ti fò saper, ch’eletto
     M'ha già Nostro Signor con bolla espressa
     Capo di questo Clero, e già per essa
     4Vesto di mantellina e di rocchetto.
Ciò stante, io qua t’invito, e quì t’aspetto
     perchè intervenghi alla mia prima Messa,
     Già che sua Santità me n’ha concessa
     8La facoltà col solito Brevetto.
Io ten prego, D. Ciccio, istantemente,
     Che a me non lice far queste funzioni
     11Se tu medesimo non vi sei presente.
Stante che le Canoniche Sanzioni
     Proibiscono a tutti espressamente
     14L’uso di celebrar senza C....