La Cicceide legittima/I/CXXXVI

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetti

CXXXVI ../CXXXV ../CXXXVII IncludiIntestazione 16 agosto 2012 100% da definire

I - CXXXV I - CXXXVII
[p. 69 modifica]

Comparazione tra Alessandro Magno e D. Ciccio.

cxxxvi.

S’Io v’osservo, Signor, da cima in fondo,
     Un Alessandro in voi raviso espresso,
     A segno tal, ch’io non so ben, se presso
     4A lui vi debba dir primo, o secondo;
Ei girò l’Universo a tondo, a tondo,
     Voi da ciascun siete girato in esso:
     Con tutto un Mondo ei non empì se stesso:
     8E voi sol con voi stesso empite un Mondo.
Ma dopo aver con l’animo ingombrato
     Da parziale affetto, e da passione,
     11Il merito d’entrambi esaminato,
Dico fra me, stringendo il paragone,
     Fu quegli al tempo antico un Gran soldato,
     14E questi al nostro un Massimo C....