Leonardo prosatore/Novellette e bizzarrie/Bella risposta d'un filosofo pitagorico

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Bella risposta d'un filosofo pitagorico

../Motto di un artigiano ad un signore ../Un amico ad un maldicente IncludiIntestazione 24 gennaio 2018 75% Da definire

Novellette e bizzarrie - Motto di un artigiano ad un signore Novellette e bizzarrie - Un amico ad un maldicente

[p. 293 modifica]Bella risposta d’un filosofo pitagorico. — Uno, volendo provare colla alturità di Pitagora, come altre volte lui era stato al mondo, e uno non li lasciava finire il suo ragionamento; allor costui disse a questo tale: — E per tale segniale che io [p. 294 modifica] altre volte ci fussi stato, io mi ricordo che tu eri mulinaro. — Allora costui, sentendosi mordere colle parole, gli confermò essere vero, che per questo contrassegnio lui si ricordava che questo tale era stato l’asino, che li portava la farina.