Pagina:La Sacra Bibbia (Diodati 1885).djvu/524

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Eccellenza della Legge. SALMI 120, 121. Il Guardiano d’Israele.
147 Io mi son fatto avanti all’alba, ed ho gridato; io ho sperato nella tua parola.

148 Gli occhi miei prevengono le vigilie della notte, per meditar nella tua parola.

149 Ascolta la mia voce, secondo la tua benignità; o Signore, vivificami, secondo che tu hai ordinato.

150 Quelli che vanno dietro a scelleratezza, e si sono allontanati dalla tua Legge, si sono accostati a me.

151 O Signore, tu sei vicino1; e tutti i tuoi comandamenti son verità.

152 Gran tempo è che io so questo delle tue testimonianze, che tu le hai stabilite in eterno2.

RES.

153 Riguarda alla mia afflizione, e trammene fuori; perciocchè io non ho dimenticata la tua Legge.

154 Dibatti la mia lite, e riscuotimi; vivificami, secondo la tua parola.

155 La salute è lungi dagli empi; perciocchè non ricercano i tuoi statuti.

156 Le tue misericordie son grandi, Signore; vivificami secondo ciò che hai ordinato.

157 I miei persecutori ed i miei nemici son molti; ma io non mi sono deviato dalle tue testimonianze.

158 Io ho veduti i disleali, e ne ho sentita gran noia; perciocchè non osservano la tua parola.

159 Vedi quanto amo i tuoi comandamenti! Signore, vivificami, secondo la tua benignità.

160 La somma della tua parola è verità; e tutte le leggi della tua giustizia sono in eterno.

SIN.

161 I principi m’hanno perseguitato senza cagione; ma il mio cuore ha spavento della tua parola.

162 Io mi rallegro per la tua parola, come una persona che avesse trovate grandi spoglie.

163 Io odio ed abbomino la menzogna; ma io amo la tua Legge.

164 Io ti lodo sette volte il dì, per li giudicii della tua giustizia.

165 Quelli che amano la tua Legge godono di molta pace3; e non vi è alcuno intoppo per loro.

166 Signore, io ho sperato nella tua salute; ed ho messi in opera i tuoi comandamenti.

167 L’anima mia ha osservate le tue testimonianze; ed io le ho grandemente amate.

168 Io ho osservati i tuoi comandamenti, e le tue testimonianze; perciocchè tutte le mie vie sono nel tuo cospetto4.

TAV.

169 Pervenga il mio grido al tuo cospetto, o Signore; dammi intelletto, secondo la tua parola.

170 Venga la mia supplicazione in tua presenza; riscuotimi, secondo la tua parola.

171 Le mie labbra sgorgheranno lode, quando tu mi avrai insegnati i tuoi statuti.

172 La mia lingua ragionerà della tua parola; perciocchè tutti i tuoi comandamenti son giustizia.

173 Siami in aiuto la tua mano; perciocchè io ho eletti i tuoi comandamenti5.

174 Signore, io ho desiderata la tua salute; e la tua Legge è ogni mio diletto.

175 Viva l’anima mia, ed ella ti loderà; e soccorranmi i tuoi ordinamenti.

176 Io vo errando, come una pecora smarrita6; cerca il tuo servitore; perciocchè io non ho dimenticati i tuoi comandamenti.

SALMO 120.

Cantico di Maalot.

Preghiera per venir liberato dalle frodi e dalle calunnie.

1 IO ho gridato al Signore, quando sono stato in distretta, ed egli mi ha risposto7.

2 O Signore, riscuoti l’anima mia dalle labbra bugiarde, e dalla lingua frodolente.

3 Che ti darà, e che ti aggiungerà La lingua frodolente?

Ella è simile a saette acute, tratte da un uomo prode; ovvero anche a brace di ginepro.

5 Ahimè! che soggiorno in Mesec, e dimoro presso alle tende di Chedar!

6 La mia persona è omai assai dimorata Con quelli che odiano la pace.

7 Io sono uomo di pace; ma, quando ne parlo, essi gridano alla guerra.

SALMO 121.

Dio è fedele guardiano del suo popolo.

Cantico di Maalot.

1 IO alzo gli occhi a’ monti, per vedere onde mi verrà aiuto.

2 Il mio aiuto verrà dal Signore Che ha fatto il cielo e la terra.

3 Egli non permetterà che il tuo piè vacilli; il tuo Guardiano8 non sonnecchia.

4 Ecco, il Guardiano d’Israele Non sonnecchia, e non dorme.

5 Il Signore è quel che ti guarda; il Signore è la tua ombra, egli è alla tua man destra.

  1. Sal. 145. 18.
  2. Luc. 21. 33.
  3. Prov. 3. 1, 2. Is. 32. 17.
  4. Prov. 5. 21.
  5. Luc. 10. 42.
  6. Is. 53. 6. Luc. 5. 4, ecc. 1 Piet. 2. 25.
  7. Sal. 118. 5. Giona. 2. 2, ecc.
  8. Sal. 127. 1. Is. 27. 3.

516