Pagina:Pascarella - Sonetti.djvu/186

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pagina 91 che la pianta? intendi: che abbandona l’impresa?
» 92 fiume de rapina: torrente
» 93 che ciriola: che tentenna
» 94 foconi: fucili vecchi, arruginiti
» ivi, capopresa: padrone dei barconi che navigano nel Tevere
» 115 còrte: scorciatoje
» 134 Ripa granne: porto del Tevere
» 135 buriana: tempesta
» 142 ''ciurcinati: disgraziati
» 150 Purcin de la Minerva: elefante di marmo che regge un obelisco, in piazza della Minerva
» ivi, cinichetti: minuzzuli
» 151 villutello: musco
» 153 je daveno la guazza: li prendevano in giro
» 154 mózza: vendemmia
» 157 annà’ in gattaccia: intendi: a corteggiare le donne
» 164 Longara: manicomio di Roma.


— 176 —