Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/2106

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pagina 2106

../2105 ../2107 IncludiIntestazione 27 novembre 2014 100% Saggi

2105 2107

[p. 55 modifica] quella dell’Ascensio la mia (16 novembre 1821).


*    Alla p. 1129, margine-fine. Se, come altrove ho sospettato, il verbo pernoctare è formato da un semplice noctare, questo pur viene da un monosillabo nox. Ed osservate che questa idea di notte è al tutto primitiva, siccome quella di dies, che è pur monosillabo secondo le osservazioni da me fatte. Cosí anche sol, vis (onde virere, se vires non è che il plurale di vis ec. ec.) (16 novembre 1821).


*    Alla p. 2063. Nondimeno sí l’uso pubblico della lingua inglese parlata sí l’unità della nazione hanno assai piú determinata e uniformata la detta lingua ed anche la letteratura, di quello che sia la lingua e la letteratura tedesca (aggiungete che la lingua inglese è parlata nel parlamento in modo in cui possa essere scritta, dovendosi pubblicare le orazioni de’ membri ec.). E intanto