Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/2421

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pagina 2421

../2420 ../2422 IncludiIntestazione 4 settembre 2015 100% Saggi

2420 2422

[p. 230 modifica] niente civili, in qualunque tempo, come anche da’ messicani, anche da’ selvaggi. Ed è naturale all’uomo posto in relazione cogli uomini. Tuttavia in questo punto gli antichi differiscono dai moderni e i selvaggi dai civili, infinitamente, e l’utilità del punto d’onore che fra gli antichi e i selvaggi era somma, fra i moderni e civili è nulla o quasi nulla o anche il contrario dell’utilità. Le ragioni eccole.

Il punto d’onore è una delle tante illusioni dell’uomo sociale, ed è tutto riposto nell’opinione. Or questa opinione (giacché nella sostanza e verità delle cose esso non è nulla) può esser piú o meno utile ed esser utile o disutile, secondo primieramente in quali cose ella ripone il punto d’onore (e questo è già chiaro), poi secondo il genere intrinseco di quest’onore per se e la sua maggiore o minor grandezza e la sua diversa qualità e il suo peso specifico, indipendentemente dagli oggetti sui quali si esercita o da’ quali deriva.

Paragoniamo ora gli antichi ai moderni, e in questo paragone saranno inclusi anche i