Saliva la montagna un uom canuto

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Un Poeta Lombardo

1834 S Indice:Scherzi poetici di vari celebri autori italiani e veneziani.djvu Letteratura Saliva la montagna un uom canuto Intestazione 29 novembre 2014 100% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


[p. 79 modifica]

     Saliva la montagna, un uomo canuto,
Ma donnaiuolo ancora, e franco e arguto
Scendean dal monte stesso
Scherzavoli donzelle
Assai licenziosette più che belle.
Disser tra loro: Ecco quel vecchio stolto,
Che incanutito il crin, rugoso il volto,
Fa, il galante, col sesso;
Canzoniamolo un poco. Signor mio,
Una gli disse, è nevicato al monte,
Vi biancheggia la chioma sulla fronte:
Sì, le rispose con caricatura,
Ben me n’accorgo anch’io,
Perchè scendon la vacche alla pianura.