Scienza in cucina e l'arte di mangiar bene/Erbaggi e legumi/383. Fagiuolini dall'occhio in erba all'aretina

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Erbaggi e legumi
383. Fagiuolini dall'occhio in erba all'aretina

../382. Fagiuolini con l'odore di vainiglia ../384. Fagiuoli a guisa d'uccellini IncludiIntestazione 17 settembre 2008 75% letteratura

Erbaggi e legumi - 382. Fagiuolini con l'odore di vainiglia Erbaggi e legumi - 384. Fagiuoli a guisa d'uccellini

Spuntateli alle due estremità e tagliateli in tre parti. Metteteli in una cazzaruola con due spicchi d’aglio interi, sugo di pomodoro crudo e con tant’acqua diaccia che li ricopra. Conditeli con olio, sale e pepe; poi metteteli al fuoco e fateli bollire adagio fino a cottura completa avvertendo che vi resti alquanto sugo ristretto per renderli più gradevoli. Possono servire come piatto di tramesso o di contorno al lesso.