Son partiu da Seravalle

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
canti

cantastoria Son partiu da Seravalle Intestazione 11 settembre 2008 75% canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

 
Son partìu da Seravalle
fin da u Lunedì passòu
me fan mà tutte e mé spalle
dai gran legni che ho purtòu

Ne ho purtòu da curnabuggia
ne ho purtòu 'na quantité
a l'é roba c'ha se freguggia
e n'ho posciuu fa i mé diné

Teresin-na te l'ho purtòu
l'ouxellin te l'ho purtòu
te l'ho missu in ta gaggetta
e u mignìn se l'ha mangiòu.


Traduzione

 
Sono parito da Serravalle
Lunedì scorso
mi fanno male tutte le mie spalle
dai legni grandi che ho portato

Ho portato dell'origano
ne ho portato in quantità
ma è una cosa che si sbriciola
e non ho potuto fare il mio guadagno

Teresa te l'ho portato
l'uccellino te l'ho portato
lo messo per te in una gabbiettta
e il gattino se l'è mangiato.