Bella ciao (Resistenza)

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
XX secolo

B Canti cantastoria Bella ciao Intestazione 20 luglio 2013 75% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Stamattina mi sono alzata
o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao
questa mattina mi sono alzata
e ho trovato l'invasor

2O partigiano portami via
o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao
o partigiano portami via
che mi sento di morir

3E se muoio da partigiano
o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao
e se muoio da partigiano
tu mi devi seppellir

4Seppellire lassù in montagna
o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao
seppellire lassù in montagna
sotto l'ombra d'un bel fior

5E le genti che passeranno
o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao
e le genti che passeranno
e diranno o che bel fior

6È questo il fiore del partigiano
o bella ciao bella ciao bella ciao ciao ciao
è questo il fiore del partigiano
morto per la libertà


Note

Secondo l'etnomusicologo Roberto Leydi, la musica deriva dal gioco infantile La me nòna l'è vecchierèlla ed il testo dalla ballata Fior di tomba1. Egli ritiene che la versione omonima delle mondine sia posteriore alla versione resistenziale2.

  1. Roberto Leydi, I canti popolari italiani, Arnoldo Mondadori Editore, Milano, 1973, p. 374
  2. Op. cit.: p.51


Testi correlati