Canzoniere (Rerum vulgarium fragmenta)/Amor mi sprona in un tempo et affrena

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Amor mi sprona in un tempo et affrena

../Mille piagge in un giorno et mille rivi ../Geri, quando talor meco s'adira IncludiIntestazione 22 settembre 2008 75% Poesie

Mille piagge in un giorno et mille rivi Geri, quando talor meco s'adira

 
Amor mi sprona in un tempo et affrena,
assecura et spaventa, arde et agghiaccia,
gradisce et sdegna, a sé mi chiama et scaccia,
or mi tene in speranza et or in pena,

5or alto or basso il meo cor lasso mena:
onde ’l vago desir perde la traccia
e ’l suo sommo piacer par che li spiaccia,
d’error sí novo la mia mente è piena.

Un amico penser le mostra il vado,
10non d’acqua che per gli occhi si resolva,
da gir tosto ove spera esser contenta;

poi, quasi maggior forza indi la svolva,
conven ch’altra via segua, et mal suo grado
a la sua lunga, et mia, morte consenta.