Discussioni progetto:Qualità/Archivio/Categorie

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Archivio del Bar del Coordinamento: Categorie

Nuvola filesystems folder blue open.png Categoria: Discussioni del progetto qualitàPortale progetti  Nuvola apps noatun.png Progetto qualità  Nuvola apps noatun.png Bar del Coordinamento  Nuvola apps noatun.png Archivio  Nuvola apps noatun.png Categorie 


Categorie[modifica]

In occasione del lavoro di perfezionamento del SAL (spiegato qui sopra) sto approfittando per sistemare le categorie dei generi letterari per renderle tra loro coerenti. Per questo non spaventatevi se notate delle modifiche, man mano che procedo vi avviso e faccio i dovuti resoconti. -- iPorkscrivimi 14:18, 20 giu 2007 (CEST)

Aggiornamento: mentre il bot gira per aggiungere il giusto codice per il SAL ai testi (finito letteratura e poesie, sto lavorando su musica) ho apportato modifiche alle categorie Letteratura, Poesie, Musica e Canti. Alcune sottocategorie sono da creare, e lo faremo in seguito. Il punto è che sto cercando di usare la stessa struttura per tutte le categorie secondo questa logica:
  1. Categoria per i testi raccolti per Stato di Avanzamento dei Lavori --> con il rinnovamento del SAL, per ogni argomento avremo questa suddivisione specifica e funzionale sia per noi (per chi ci lavora) che per i lettori (il SAL è un indicatore della qualità dei testi).
  2. Categoria per l'ordinamento alfabetico
  3. Categoria per periodo storico
  4. Categoria per l'ordinamento per genere --> notare che ho rinominato la categoria Generi letterari in Opere letterarie per genere perchè la vecchia derivava da Wikipedia dove loro categorizzano proprio i generi letterari mentre qui categorizziamo i testi in base al loro genere. Mi pare quindi più coerente con il nostro progetto.
  5. Altre categorie specifiche dell'argomento
Come abbiamo sempre fatto creiamo le sott-categorie quando serve, ovvero se in un argomento/genere ci sono pochi testi non ha senso creare le categorie per l'ordinamento alfabetico o per periodo storico. L'importante, credo, è che il lettore di Source che finisce in una categoria ritrovi sempre la medesima struttura logica.
Procedo e vi aggiorno a breve. -- iPorkscrivimi 19:26, 20 giu 2007 (CEST)
Aggiornamento: Prendendo a modello le opere letterarie, dal momento che si sistemano le categorie è il caso di facilitare al massimo l'aggiunta delle categorie nei testi. Per questo sarà da miglirare la pagina Aiuto:Opera letteraria, magari adottando l'approccio usato per le altre pagine di sistema/aiuto (Wikisource:Amministratori ad esempio), ovvero informazioni essenziali e rimando a pagine con approfondimenti mirati. Per questo ho provato a crare una guida per aggiungere le categorie alle opere letterarie Aiuto:Categorie delle opere letterarie che vi invito a vedere. La logica è di dare il codice da copiare/incollare in base al tipo di opera letteraria che si ha di fronte. -- iPorkscrivimi 00:10, 21 giu 2007 (CEST)
Aggiornamento: Sto impostando le categorie per la categorizzazione cronologica delle opere letterarie. Abbiamo quella dei testi in generale, quella delle poesie e ci manca quella delle opere letterarie. Dall'altro lato procede la risistemazione delle categorie e i miglioramenti per la guida sulle categorie delle opere letterarie. -- iPorkscrivimi 13:32, 21 giu 2007 (CEST)
Ora la Categoria:Opere letterarie per periodo storico ha tutte le sottocategorie corrette. Vado a creare col bot gli anni per le poesie. A quel punto avremo le strutture pronte per aggiornare le voci. Appena terminato facciamo il punto delle novità. -- iPorkscrivimi 18:13, 21 giu 2007 (CEST)
Aggiornamento: I testi della categoria Biografie sono stati sistemati secondo le logiche di Aiuto:Categorie delle opere letterarie. Ora i testi sono pronti per futuri lavori da bot e hanno le corrette categorie. -- iPorkscrivimi 18:28, 22 giu 2007 (CEST)
Aggiornamento: terminata la sistemazione della categoria Letteratura. Su Aiuto:Categorie delle opere letterarie i codici per un comodo copia-incolla per i nuovi testi letterari. Appena terminate le altre categorie inserirò i codici nello script delle tendine. -- iPorkscrivimi 13:09, 24 giu 2007 (CEST)
Aggiornamento: sono passato alla categoria Religione. Mancano le categorie per periodo storico e poi anche questa è fatta. -- iPorkscrivimi 20:18, 24 giu 2007 (CEST)
Aggiornamento: le categorie Musica e Teatro sono terminate. Date una occhiata alla struttura, alle sottocategorie dedicate ai testi ed agli autori. Vi segnalo inoltre Liste SAL testi musicali e l'omologa per i testi teatrali dove ci sono le liste generate via bot. Ogni lista contiene all'interno i codici utili per le modifiche via bot ai testi. A breve pubblicherò i codici per gli altri bottaroli. Ultima nota per chi ama le statistiche, ogni tabella sui dati dei testi con SAL avrà nella cronologia il numero dei testi presenti nei diversi livelli. Date una occhiata a Template:Conteggio opere teatrali SAL ed alla sua cronologia per farvi una idea. In questo modo dalla cronologia sarà immediato recuperare i dati per fare statistiche dettagliate. -- iPorkscrivimi 07:24, 29 giu 2007 (CEST)

Richiesta aiuto[modifica]

Ho bisogno di una mano per trovare la definizione migliore per gli autori le cui opere rientrano negli argomenti artistici. Nella pratica si tratta della categoria Autori per argomento che va a sostituire la categoria Persone (vecchia logica wikipediana, noi abbiamo autori e non professioni o persone in generale). La struttura che vedete in Categoria:Autori per argomento deve ricalcare la struttura di Categoria:Argomenti. Quindi è il caso di trovare un termine corretto per raccogliere gli autori delle categorie arti. Io ho provato Autori artistici ma mi suona davvero male (altro potrebbe essere Autori delle arti). Che ne dite? -- iPorkscrivimi 22:52, 24 giu 2007 (CEST)

PS: per capire il senso di questa modifica guardate la Categoria:Musica e la Categoria:Teatro. Prima lì dentro c'erano Professioni musica e Professioni teatro che non hanno molto senso qui da noi. Invece ora abbiamo Autori musicali e Autori teatrali. -- iPorkscrivimi 23:01, 24 giu 2007 (CEST)
Bah: Autori artisti? Aubrey McFato 22:23, 25 giu 2007 (CEST)
Grazie per l'idea. Alla fine ho provato Autori delle arti così è coerente con le altre. Vediamo come sta così. -- iPorkscrivimi 21:57, 26 giu 2007 (CEST)
Io mi sono tenuto finora fuori da questa rivoluzione per manifesta difficoltà a intendere l'opera "in corso d'opera", ma se mi si chiede una consulenza lessicale mi si conceda che "autori musicali" così come "autori teatrali" non sono nessi molto italiani ("autori musicali" mi suggerisce certe statuette carillon a cui tirare il filo perché emettano delle suonerie, mentre autori teatrali mi suggerisce scrittori dalle movenza plateali ed enfatiche). La coerenza innanzitutto, e dunque teniamoci queste denominazioni a costo di farci ridere dietro, io gli autori musicali li chiamerei "musicisti" e gli autori teatrali "drammaturghi" (che comprende "tragediografi" "commediografi" e anche quelli che non rientrano in queste due categorie, dato che in teatro la parola "dramma" è vox media). Questa è la mia provocazione, ma già da questo temo di ingarbugliare la matassa oltre il dovuto, se si capisce bene altrimenti riproviamo a capirci. - εΔω 23:58, 26 giu 2007 (CEST)

Rispondo a sinistra per comodità grafica. Non ingarbugli nulla. C'è bisogno di queste riflessioni per migliorare le categorie.

La vecchia struttura aveva in sé degli elemeni wikipediani, ovvero usava termini e logiche buone per voci enciclopediche ma non per i testi. Dall'altra parte credo sia corretto, come abbiamo già fatto in passato, mantenere una coerenza tra le nostre categorie e quelle pediane, soprattutto per gli argomenti (così facendo possiamo linkarci a vicenda ed altro). Ad esempio guardiamo la categoria Argomenti dove letteratura è dentro arti e non più libera come prima. Stesso discorso per religione che sta dentro società. Ora la nostra struttura è coerente con quella pediana. Possiamo poi discutere se la loro sia corretta al 100% ma questo è un altro discorso (ovvero cercare modifiche comuni).

Ora, noi abbiamo 3 macro categorie principali (parlo della Biblioteca):

  1. Categoria:Argomenti --> raccoglie i testi e gli autori suddivisi per argomenti
  2. Categoria:Autori --> raccoglie gli autori
  3. Categoria:Testi --> raccoglie i testi

le altre sono secondarie. Queste 3 offrono 3 diversi modi per accedere a tutto ciò che abbiamo nella biblioteca. Come vedi ogni categoria ha la medesima struttura logica. Che vada sugli autori, sui testi o su un argomento io trovo sempre i contenuti organizzati alfabeticamente, per periodo storico e per genere/tipologia. Così facendo il lettore non si perde e noi possiamo, in ottiche future di portali tematici, disporre di categorie estremamente mirate.

Detto questo se guardi dentro la categoria Musica troverai (come in tutte le altre categorie, e qui è l'utilità del lavoro fatto) un gruppo di categorie relative ai testi, ed una categoria relativa agli autori che hanno scritto testi di argomento musicale. Prima c'era al posto di Autori musicali (che potrebbe divenire Autori di testi musicali) la categoria Professioni musicali di derivazione pediana. È evidente che noi non raggruppiamo le professioni musicali ma gli autori di testi musicali.

Così come dentro Categoria:Autori c'era la sottocategoria Persone, ma noi non raccogliamo persone ma autori.

Ora la categoria Autori ha, al pari delle altre, la suddivisione alfabetica, per periodo storico e per argomento. Soffermati su quest'ultima. Vedi che, pur usando terminologie brutte e da migliorare, ho mantenuto la medesima suddivisione degli argomenti. In questo modo sfoglio gli autori per argomento con la medesima logica degli argomenti.

Facendo queste prove e ragionando sulle vostre proposte sono giunto alla conclusione che la formula corretta potrebbe essere Autori di testi muscali al posto di Autori musicali, Autori di opere letterarie al posto di Autori letterari e così via (autori di testi di arte, autori di testi di scienze, etc etc). Poi starà a noi scegliere quali professioni inserire nelle varie categorie, l'importante secondo me è abbandonare la logica pediana e mantenere una coerenza tra le diverse macro-categorie.

Spero di essere stato abbastanza chiaro nonostante l'argomento non imemdiato e i miei neuroni consumati ^___^ -- iPorkscrivimi 00:52, 27 giu 2007 (CEST)

Vorrei far notare (anche se sono in ritardo... :) ) che non mi sembra corretto mettere (ad esempio ma i ragionamento è estendibile a qualunque mestiere) la cat:Geografi sotto la cat:Autori della geografia, non tutti i geografi (cioè quelli che per mestiere fanno i geografi) sono autori di geografia (cioè quelli che hanno scritto testi di argomento geografico) e non tutti gli autori di geografia sono geografi.
Quindi le cose sono due o si modifica il sistema di categorizzazione (cosa che non consiglio visto il gran lavoro già svolto da iPork), o si segue il ragionamento sotto:
Come dice giustamente iPork qui sopra noi dovremmo catalogare gli autori in base a quello che hanno scritto e non quello che hanno fatto nella loro vita (non siamo su it.wiki), quindi propongo che le categoria Autori di rimangano e vengano verificate se corrispondono ai testi effettivamente inseriti e le categorie dei "mestieri" vengano cancellate.
Altrimenti se siamo proprio affezionati alle categorie per "mestieri", invece che cancellarle, le sistemiamo diversamente, cioè si modifica la gerarchizzazione in questo (IMHO) modo:
da come è adesso
a come sarebbe (per me) più corretto:
Ovviamente il ragionamento si può estendere per ogni altro campo del sapere e per ogni altro mestiere.
Faccio questa proposta perchè mi sembra più razionale, la differenza non sembra molta ma la natura delle categorie in realtà è molto differente e adesso la gerarchizzazione suggerisce un'idea sbagliata, cioè che i geografi scrivano esclusivamente e necessariamente di geografia.
Che ne dite? Ciao, --Accurimbono 08:38, 27 giu 2007 (CEST)
Dici una cosa sensata che deriva proprio dallo spostamento del punto di vista da cosa ha fatto nella vita un autore (di logica pediana) da cosa ha scritto (di logica sourciana).
La categoria Geografi serve su Wikipedia per raggrupare tutte le persone che nella vita sono state (anche) dei geografi. Fino ad oggi, quando aggiungevamo un nuovo autore prendevamo la prima riga della biografia di Wikipedia e aggiungevamo le categorie relative alle professioni svolte. In pratica replicavamo la struttura wikipediana. Ora c'è da chiedersi se a noi interessa offrire questo approccio ai nostri lettori, ovvero se io mi trovo sulla pagina Autore di una persona che è stata un geografo ma che non ha scritto testi di geografia ha senso che qui finisca nella categoria geografi? Per me no, dal momento che essendo presente in ogni pagina del namespace Autore: il rimando alla biografia completa di Wikipedia è in quella sede che posso conoscere gli altri geografi.
Credo sia più logico quindi categorizzare gli autori per le professioni per le quali hanno creato dei testi che noi pubblichiamo. L'autore XY è un geografo: ha scritto un testo di geografia pubblicato su Wikisource? Bene, allora finisce nella categoria Geografi. Non ha scritto testi del genere? Bene, non lo categorizziamo. -- iPorkscrivimi 09:02, 27 giu 2007 (CEST)
Sottoscrivo tutto il ragionamento ma l'ultimo passaggio farei diversamente, cioè:
L'autore XY è un geografo: ha scritto un testo di geografia pubblicato su Wikisource? Bene, allora finisce nella categoria Autori di testi geografici (e in quest'ottica la cat:Geografi a questo punto non ci serve più). Non ha scritto testi del genere? Bene, non lo categorizziamo.
In neretto la parte modificata da me. --Accurimbono 09:08, 27 giu 2007 (CEST)
Concordo. Dato che come sempre, e mai come per queste cose, bisogna vedere in pratica l'effetto, termino rapidamente col sistemare le macro-categorie autori di testi ... e ci lascio dentro le professioni. Così poi proviamo per una professione a togliere le vecchie categorie ed a usare la nuova logica e vediamo se il risultato è funzionale. -- iPorkscrivimi 09:20, 27 giu 2007 (CEST)
OK! Penso che, finito il lavorone che stai facendo, sarebbe opportuno sentire anche cosa ne pensano altri utenti, magari prendendo un po' di tempo, così diamo a tutti la possibilità di intervenire. Ciao, --Accurimbono 09:32, 27 giu 2007 (CEST)

Ho terminato le modifiche per vedere insieme l'effetto di questo nuovo approccio.

Categoria:Autori per argomento guardate il risultato delle riflessioni fatte insieme. Ora mi pare che le categorie suonino meglio e sono tutte mirate per Source. In ogni categoria ho lasciato le professioni, così possiamo ritrovare gli autori e vedere dove meglio collocarli. Ad esempio Categoria:Autori di opere letterarie ha ancora dentro le diverse professioni letterarie, stessa cosa per Categoria:Autori di testi di matematica.

Adottando la nuova logica quelle categorie professionali sparirebbero e gli autori verrebbero categorizzati per il genere di testi che hanno scritto e che noi pubblichiamo.

Esempio chiarificatore:

Se voglio conoscere altri architetti, pittori o scultori vado sulla pagina di Wikipedia. Qui vedo che "per noi" è un autore di opere letterarie ed infatti ciò che abbiamo, per ora, è un testo letterario.

Cosa ne pensate? Parliamone -- iPorkscrivimi 10:58, 27 giu 2007 (CEST)

Per me va bene! Sentiamo il parere di altri e poi procediamo! --Accurimbono 14:24, 30 giu 2007 (CEST)
Vorrei porre attenzione sul fatto che non dovremmo "travasare" sic et simpliciter gli autori dalle vecchie sotto-categoria alle nuove sovra-categorie, ma controllare per ciascun autore la natura dei testi, inserire le relative nuove cat più adatte ai testi dell'autore presenti e poi togliere le vecchie cat inutilizzate. --Accurimbono 14:29, 30 giu 2007 (CEST)

Proposta per visualizzare i testi che iniziano con articoli[modifica]

Provate a vedere la categoria Testi-L. Ho aggiunto un template per vedere i testi che inziano con l'articolo. Che vi pare? -- iPorkscrivimi 11:50, 1 lug 2007 (CEST)

Bella idea!!!Un appunto però ce l'ho... ...da buon marchigiano potrei dirti che manca Lu! :D --Accurimbono 20:53, 1 lug 2007 (CEST)
Uh diamine, hai ragione. Provvedo subito. Ho poi due ideuzze del genere anche per gli altri elenchi :o) 21:12, 1 lug 2007 (CEST)
Provate a vedere la categoria SAL 75% ed i suoi 2115 testi (a proposito, finalmente i numeri delle statistiche source e sal stanno avvicinandosi) -- iPorkscrivimi 21:31, 1 lug 2007 (CEST)
Io ci scherzavo, invece Lu c'è sul serio!!! abbiamo diversi testi dialettali che l'utilizzano. :) --Accurimbono 22:31, 1 lug 2007 (CEST)
Eh eh eh me lo ricordavo dai canti. Dai che così abbiamo sistemato la visualizzazione per i testi con gli articoli almeno fino a che non ne avremo decine e decine e decine di migliaia... insomma a breve :o) -- iPorkscrivimi 00:09, 2 lug 2007 (CEST)
Ieri sera avevo aggiunto anche Una. Ciao, --Accurimbono 08:35, 2 lug 2007 (CEST)

Ho visto che ci sono due testi con titoli sbagliati, cioè con uno spazio di troppo:

  • L' artigliere
  • Favole (La Fontaine)/Libro quarto/XX - L 'Avaro e il Tesoro (e relativo redirect L 'Avaro e il Tesoro)

Mentre per gli altri testi giustamente non c'è nessuno spazio. Ciao, --Accurimbono 08:40, 2 lug 2007 (CEST)

Corretto. -- iPorkscrivimi 08:58, 2 lug 2007 (CEST)

Categorie dei secoli[modifica]

Mentre procedo con le sperimentazioni per il rinnovamento della pagina principale e delle collegate pagine di sistema focalizzandomi sulla creazione di automatismi ed affini che vi racconterò quanto prima, mi son ritrovato le categorie dei secoli (Qui le trovate).

Come anticipato mesi fa faccio girare il bot per correggere un errore che ci portiamo dietro da tempo. Vi faccio l'esempio dell'antichità per semplicità.

Abbiamo:

La seconda categoria dovrà chiamarsi Testi dell'Antichità così da liberare la categoria Antichità che dovrà contenere gli autori, i testi, ed ogni altra cosa che catalogheremo in futuro di questo periodo storico.

Una volta terminato l'aggiornamento delle pagine con il bot passo a segnalare il codice corretto nelle guide. -- iPorkscrivimi 17:29, 21 set 2007 (CEST)

Aggiornamento: Transizione terminata. -- iPorkscrivimi 17:02, 25 set 2007 (CEST)

Ottimo lavoro, solo non ho capito perché la categoria è stata cancellata invece che "contenere gli autori, i testi, ed ogni altra cosa che catalogheremo in futuro di questo periodo storico."
Ciao, --Accurimbono 16:14, 27 set 2007 (CEST)
Per un fatto operativo. Lavorando su modifiche di massa prima controllo che il sistema funzioni, quindi si sta un attimo a creare correttamente le categorie degli anni. Una cosa alla volta. -- iPorkscrivimi 00:03, 28 set 2007 (CEST)
OK! Era solo per sapere. :) Ciao, --Accurimbono 19:58, 30 set 2007 (CEST)

Autori e loro testi, categorie[modifica]

Sul modello tedesco, credo sia il caso di assegnare ad ogni testo la categoria dell'autore che l'ha scritto. In pratica avremo una categoria per ogni autore così da facilitare un sacco il lavoro sporco (non rishiamo più di perdere testi per strada). L'aggiornamento delle pagine autore sarà semplificato dal momento che ogni autore avrà la sua categoria con dentro tutti i suoi testi.

Come sempre vi fornisco un esempio pratico: Pietro Gori. Come vedete, sotto i tradizionali collegamenti verso i progetti fratelli c'è il collegamento verso la categoria.

Il bello, grazie al grande lavoro fatto nel passato, è che non cambia nulla rispetto ad oggi.

  1. Nei testi, ogni template intestazione contiene già il nome ed il cognome dell'autore, quindi basta solo aggiornare i template per far comparire automaticamente le categorie degli autori (guardate un testo qualsiasi di Pietro Gori per avere una idea).
  2. Nelle pagine autore il discorso è lo stesso. Basta cambiare il template {{Autore}} e il gioco è fatto.

Fatemi sapere che ne pensate così lancio il bot.

PS: i più curiosi noteranno che nei testi di Pietro Gori e nella sua pagina autore ci sono dei template sandbox relativi al SAL. Vi anticipo che sto sperimentando un sistema per semplificare in modo spaventoso la gestione del SAL ^___^ Appena pronto vi faccio vedere l'idea e ne parliamo insieme! -- iPorkscrivimi 12:30, 26 set 2007 (CEST)

Domanda: la cat. conterrà solo i testi o includiamo anche la pagina autore? --Accurimbono 16:07, 27 set 2007 (CEST)
Solo i testi. La pagina autore è contenuta nella categoria Autori-INIZIALE. Se vogliamo, per rendere ancora più chiaro il tutto le categorie dei testi degli autori possono chiamarsi Testi di AUTORE così nelle categorie Autori-INIZIALE avremmo tutti gli autori e le relative categorie con i testi. -- iPorkscrivimi 00:06, 28 set 2007 (CEST)
Se serve per razionalizzare il rapporto testo-autore. Se ho capitro bene tramite questa classificazione la pagina Categoria:Pietro Gori sarà incorporata nella pagina autore in modo che l'elenco delle sue opere possa essere facilmente aggiornato ad ogni inserimento di nuove sue opere, giusto?
Più che incorporata ci sarà un collegamento alla categoria dentro la pagina autore: In questo modo quando si dovranno fare le operazioni di lavoro sporco sugli autori troveremo prima e subito tutti i testi e li potremo aggiornare nella pagina autore. -- iPorkscrivimi 21:53, 30 set 2007 (CEST)

Prima di procedere via bot alla creazione delle categorie vi passo una riflessione. Credo che se noi chiamiamo le categorie dei testi Testi di AUTORE (esempio Testi di Pietro Gori) ci teniamo aperte delle interessanti possibilità per il futuro. Nessuno ci vieta infatti di pubblicare, se le troviamo, registrazioni audio o altro materiale che non siano testi. Che ne dite? -- iPorkscrivimi 10:39, 2 ott 2007 (CEST)

L'idea in sè non è male, ma non sforeremmo dai limiti del progetto? Un file multimediale è da commons...
Sono un po' confuso: mi rendo anche conto che commons è una babele e un italiano che cercasse una registrazione non finirebbe mai lì dentro (anche per via della lingua inglese), e probabilemente appena entrato scapperebbe a gambre levate... Non saprei. Convincetemi :-D Aubrey McFato 11:45, 2 ott 2007 (CEST)
Bene, lascia stare i files musicali, e le partiture musicali? Non sono da commons di certo. Stessa cosa per i disegni tecnici di un architetto. Questo intendo come materiale che in futuro potrà arrivare e per il quale prima pensiamo e meno lavoro avremo da fare. Il punto è che, come fanno i tedeschi, una categoria con il nome dell'autore non mi pare chiara. -- iPorkscrivimi 11:50, 2 ott 2007 (CEST)
OK. Sto pensando cosa potremmo fare:
  • creare sempre la Categoria:AUTORE e anche Testi di AUTORE, all'interno?
  • creare sempre la Categoria Testi di AUTORE, e solo nei casi in cui serve Categoria:AUTORE?
La secondo opzione è più razionale, solo costringerebbe a più lavoro sporco tutte le volte che di un autore si trovassero altri documenti...
Nel senso che dovremmo rimettere a posto la gerarchia delle categorie (se non erro...) Aubrey McFato 14:14, 2 ott 2007 (CEST)
Forse ci siamo. Categoria Testi di XXX che sta dentro Testi per autore'! Abbiamo la bella categoria Testi e, guarda un po', ci manca proprio la suddivisione dei testi per autore :o) In conclusione: nella pagina Autore: avremo il collegamento alla categoria che raccoglie tutti i testi (comoda per il lavoro sporco). Tale categoria rientra nell'organizzazione dei testi (per autore, per periodo storico, per argomento e così via). -- iPorkscrivimi 09:14, 3 ott 2007 (CEST)
Provate a vedere Autore:Pietro Gori e ditemi che ve ne pare. Se troviamo una forma migliore di "Tutti i testi sono raccolti nella categoria Testi di Pietro Gori" e "Vedi anche la pagina dedicata a Pietro Gori" credo che siamo sulla strada giusta. A voi i commenti e le proposte. -- iPorkscrivimi 09:43, 3 ott 2007 (CEST)

Aggiornamento: Ora le pagine Autore: hanno tutte il collegamento alle relative categorie. Per quel che riguarda i testi ho iniziato dai canti aggiornando i template intestazione delle opere (approfitto per semplificarli ed introdurre le ultime ParserFunctions). A breve le categorie delle opere per autore si popoleranno di testi. -- iPorkscrivimi 12:44, 5 ott 2007 (CEST)

Categorizziamo le traduzioni[modifica]

Direi che i tempi sono maturi: abbiamo un sacco di testi dentro la categoria:traduzioni, e l'azione più razionale che ci aspetta è quella di creare delle sottocategorie per lingua del testo originale. Prima di lanciarmi (magari seguito da qualche volonteroso) desidererei buttare giù un bel piano di battaglia con chi si occupa dell'aspetto tecnico. Finora non mi sono mosso perché guardandomi in giro per le latre source non ho trovato soluzioni che mi abbiano convinto del tutto. Qui un primo risultato delle mie ricognizioni: o si categorizzano i testi ttradotti "per lingua" (de:, nl:) o "per stato" (ancora de:) o per "letteratura" (es:, fr:, pt:): vedete voi se vi paiono accettabili. La soluzione interessante è quella inglese: "testi per lingua di origine", che però vorrei riformulata secondo le nostre categorie... per aiutarci metto a lato il categorytree dei nostri testi.

  • Rinominiamo la categoria "traduzioni" in "testi per lingua di origine" o ci va bene così?
  • Come sottocategorizziamo? "Traduzioni dalla lingua xy" è più chic "Traduzioni dal xy"? Sotto con le reazioni. - εΔω 19:28, 10 ott 2007 (CEST)
Direi per lingua (per stato non ha nessun senso per dei testi), quindi d'accordo con la tua proposta. Io preferirei traduzioni dall'inglese (o francese. spagnolo, latino...). ma prima di scegliere sarà da vedere in maniera + approfondita se ci sono pro/contro. Ciao, --Accurimbono 21:11, 10 ott 2007 (CEST)
Mi associo al Testi per lingua di origine o Testi per lingua originale. Le sottocategorie devono riferirsi alla categoria madre, quindi non mi pare corretta la forma Traduzioni dalla lingua X perchè riporta al concetto di traduzione (che starebbe bene dentro la vecchia categoria Traduzioni). Una proposta potrebbe essere Testi in lingua originale inglese, Testi in lingua originale latina, o anche Lingua originale del testo inglese, Lingua originale del testo latino. -- iPorkscrivimi 21:32, 10 ott 2007 (CEST)
Dunque, escluderei senza passare dal via Lingua del testo originale inglese ("inglese" sembra attributo di "testo" e non di "lingua"). Per lo stesso motivo anche testi in lingua originale latina dà una descrizione ambigua del concetto a causa della giustapposizione dei due aggettivi, (cheppercaso ci siano da qualche parte nella biblioteca "testi in lingua taroccata latina"?)... si vede che ho appena spiegato in classe proprio gli aggettivi? :D...
Vediamo se ho capito: la locuzioneTesti per... è coerente con le altre macrocategorie della categoria "testi" anche se è meno immediata di traduzioni. Non penso che sia la fine del mondo anche perché è una categoria "tecnica", non comparirà praticamente in nessun testo visto che ogni testo avrà la sua lingua originale come criterio. Le sottocategorie sono dunque il vero nervo della questone. Prendendo per buona la macrocategoria "Testi per lingua originale" provo a concretizzare alcune proposte:
  1. con "testi"
    1. testi originariamente in xy (all'inglese)
    2. testi tradotti dal(l')xy
  2. con "traduzioni" (incoerente ma chiaro, fregandocene della sovracategoria)
    1. Traduzioni dal(l')xy
  3. verbose
    1. Testi tradotti in italiano da originale in xy
    2. Traduzioni italiane di testi originariamente in xy
    3. varie ed eventuali... <nota a margine>Visto che la lingua italiana ce lo permette, sulla scorta di queste mie precedenti osservazioni elimino d'autorità la parola "lingua" da queste categorie: equipariamo in questo modo la dizione per i "media orali e scritti" greci, inglesi, catalani, sardi, veneti, torinesi e forlimpopolitani...</nota> - εΔω 20:03, 11 ott 2007 (CEST)
Oh professore, come darle torto? :o) Voto la 2.1 -- iPorkscrivimi 20:51, 11 ott 2007 (CEST)
Effettivamente trovare un nome non è facile... Mi adeguo per la 2.1, se piace anche ad Edo. Aubrey McFato 23:59, 11 ott 2007 (CEST)

Dunque, se il buon Qualc1 e il buon Torre no si fanno avanti procederei per silenzio-assenso. Ditemi se la procedura che segue qui sotto è pratica:

  • Creo la categoria:Testi per lingua originale
  • Prendo i testi della Categoria:Traduzioni e in ciascuno edito la dicitura [[categoria:Traduzioni aggiungendovi dal latino]] basandomi sulla lingua dell'originale.
  • In corso d'opera mano a mano che le inserisco nei testi, creo le categorie [[Categoria:Traduzioni dal latino]] ecc. ecc. come sottocategorie della [[categoria:Testi per lingua originale]]

Se ci sono procedure più razionali scrivetemelo qui sotto o in questi giorni parto con il mass editing. - -- iPorkscrivimi 17:22, 15 ott 2007 (CEST)

La procedura è corretta. Se vuoi stare meno puoi creare delle liste, in una sandbox, con i titoli delle opere nelle lingue originali. Così poi, usando quella lista, si fa lavorare un bot e il gioco è fatto senza aggiunte manuali. Vedi tu come preferisci. -- iPorkscrivimi 17:22, 15 ott 2007 (CEST)
Aggiornamento. Con un colpo di mouse ho finito: la transizione alle varie sottocategorie è stata effettuata e la categoria:Traduzioni ora è cancellata. con questo grosso lavoro giriamo pagina: abbiamo una categorizzazione a mio parere sensata. Se qualcuno vuole "abbellire" le sottocategorie con bandierine o altri ammenicoli è benvenuto. Adesso però devo studiare per le lezioni di domani. Ciao! - εΔω 18:32, 16 ott 2007 (CEST)
Sei stato una scheggia! -- iPorkscrivimi 19:00, 16 ott 2007 (CEST)