Discussioni utente:Debby96ita

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
se non lo vedi, clicca qui!
Benvenuto su Wikisource!

Ciao Debby96ita, un saluto di benvenuto su Wikisource, la biblioteca libera!

Per iniziare la tua collaborazione, leggi come prima cosa cos'è Wikisource, la pagina delle linee guida ed i manuali contenuti nella sezione aiuto. Se hai domande, dubbi o curiosità non esitare a chiedere al Bar, a un amministratore o a qualsiasi utente vedessi collegato seguendo le ultime modifiche.

Buon lavoro e buon divertimento da tutti i wikisourciani.


Naturalmente benvenuto anche da parte mia e se avessi bisogno non esitare a contattarmi. Accurimbono (disc) 09:33, 16 mar 2017 (CET)[rispondi]

Ciao Debby, mi aggiungo all'elogio di Sbubi confermando l'ottimo lavoro che stai facendo. Un consiglio: quando inizi un nuova pagina Ns0 con un capoverso aggiungi il template '''{{nop}}'''. In questa maniera in fase di transclusione in Ns0 verrà visualizzata la riga vuota. Sappi che tutte le righe vuote che fai all'inizio ed alla fine di una pagina NsPagina senza questo template in fase di transclusione verranno eliminate e le pagine verranno unite. Vedi qui un esempio. Ciao e continua così. --Stefano mariucci (disc.) 13:37, 17 mar 2017 (CET)[rispondi]

Centrato e Ct[modifica]

Il template Ct è un po' più complesso di Centrato, ma permette grande raffinatezza. Guarda Pagina:Ferrero - Appunti sul metodo della Divina Commedia,1940.djvu/73: i due parametri v e t permettono di specificare con tutta l'esattezza voluta (in em) lo spazio verticale sopra (t sta per top) e sotto (v indica bottom, era già presente....) il testo centrato. Non solo: non occorre lasciare alcuna riga vuota impazzendo dietro le indentature. Io lo uso, ormai, sempre, al posto di Centrato. --Alex brollo (disc.) 15:12, 21 mar 2017 (CET)[rispondi]

Trattino corto e trattino lungo[modifica]

Ciao Debby, volevo farti notare che qui su Wikisource mettiamo due trattini diversi: "-" e "—". Il secondo è diverso, più lungo e non presente sulla tastiera: lo dovresti trovare come pulsante addizionale in "Avanzate", nella barra degli strumenti. Guarda la differenza. Ho corretto (credo) tutto Martinetti, ma dateci un'occhio che è una differenza tipografica importante. Buon lavoro (e complimenti)! Aubrey (disc.) 12:00, 28 mar 2017 (CEST)[rispondi]

Alcune info[modifica]

Ciao Debby96ita, sto leggendo alcune tue pagine e mi sembrava opportuno portarti a conoscenza di alcune varianti standard:

  1. L'asterisco che il tipografo pone al posto della numerazione delle note non va ricopiato tal quale ma sostituito con il t<sup>nota</sup>emplate oppure con il template <ref< e </ref<. La differenza fra i due template è questa: nel primo caso non faccio altro che inserire il template e continuare la digitalizzazione. Alla fine inseriro tutte le note a fine pagine. Nel secondo caso inserendo il template come fai tu sei costratta a digitalizzare subito la nota. Fra i due è molto più rapida e immediata la prima versione perchè ti propone la pagina uguale a quella proofread. Alla fine del lavoro, nella sidebar di sinistra in basso trovi la voce spostamento note e se lo premi le note vengono inserite nel testo in automatico. Divertiti a preverlo e vedere l'anteprima per vedere il suo comportamento.
  2. La nota in fondo alla pagina (vedi P. MARTINETTI, Saggi e Discorsi. in questa pagina) ultimamente abbiamo quasi stabilito di non riportarle in quanto non facenti parte dell'opera vera e propria ma sono annotazioni tipografiche superflue.
  3. Credo che all'apertura della pagina da digitalizzare tu usi la sequenza della sidebar di sinistra tra cui postOCR. Sappi che quel gadget tra le altre cose che fa legge l'intestaazione di due pagine precedenti e le ripropone aggiornandola con la numerazione di pagina +2. Questo vuol dire che sempre nella pagina di cui sopra, essendo un nuovo capitolo, il postOCR ripropone l'intestazione di due pagine prima ma in realtà non c'è l'intestazione.

Spero di esserti stato utile indicandoti queste segnalazioni e mi scuso se sono stato prolisso e poco chiaro ma spero che tu ti possa divertire ancora di più. Gran bel lavoro. Compliementi. P.S.:Se serve un aiuto fischia. Se sarò in grado sarò ben felice di farlo altrimenti... ho un pò di nomi di quelli bravi --Stefano mariucci (disc.) 12:59, 28 mar 2017 (CEST)[rispondi]