Dov'è quella famosa alta e superba

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Eustachio Manfredi

Indice:Zappi, Maratti - Rime I.pdf Sonetti Letteratura Dov’è quella famosa alta e superba Intestazione 9 novembre 2019 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta Sonetti d'alcuni arcadi più celebri/Eustachio Manfredi


[p. 256 modifica]

V


Dov’è quella famosa alta e superba
     Mole, che surse un tempo in sul confine

[p. 257 modifica]

     Di Caria, e fu dell’Asia alle Reine
     Lungo argomento di memoria acerba?
5Ohimè, che sparsa a terra giacque, ed erba
     Steril la copre! Ohimè che bronchi e spine
     Serpon su quell’antiche ampie rovine,
     Se pur dilor vestigio anco si serba!
Oh tempo edace! E come mal s’adopra
     10Chi Reggia innalza, chi la pioggia e il vento
     Percuota, e poca arena al fin ricopra!
E come meglio in Cielo il fondamento
     Gittar si può di memorabil opra,
     Ch’eterna fia dopo cent’anni e cento!