Ordini di cavalcare

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Federico Grisone

1550 Indice:Ordini di cavalcare (1571).djvu equitazione letteratura Ordini di cavalcare Intestazione 13 ottobre 2013 75% Da definire


[p. i modifica]

ORDINI

DI CAVALCARE,

ET MODI DI CONOSCERE


le nature de’ Cavalli, di emendare i lor vitij, &
d’ammaestrargli per l’uso della guerra,
& giovamento de gli huomini:


CON VARIE FIGURE DI MORSI,
secondo le bocche, & il maneggio che si vuol dar loro.


DEL SIG. FEDERICO GRISONE,
gentil’huomo Napolitano.

Di nuovo migliorati, & accresciuti di postille, & di Tavola.

Aggiungevisi una scielta di notabili avvertimenti, per fare eccellenti
razze, & per rimediare alle infermità de Caualli.

Con licenza de’ Superiori, e con Privilegio.


Ordini di cavalcare p005.png


In Venetia, appresso Gio. Andrea Valvassori,
detto Guadagnino. M. D. LXXI.


Indice