Pagina:Archivio storico italiano, serie 3, volume 13 (1871).djvu/572

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
566 indice.
Apologia del cardinale Federigo Borromeo, scritta dall’abate G. Roberti (G.) Pag. 344
Lettere inedite di Bernardo Tasso, precedute dalle notizie intorno la vita del medesimo per cura di G. Campori (G. S.) " Ivi
In omaggio alle virtù dell’illustre prof. comm. Antonio Bertoloni, orazione funebre del prof. cav. Cammillo Versari (G.) " 345
Breve Storia della costituzione inglese di E. Ricotti(G.) " 346
I Guelfi e i Ghibellini, Cronaca di C. Castelli delle cose occorse in Bergamo negli anni 1378-1407 e Cronaca anonima di Bergamo dagli anni 1402-1484, per G. Finazzi (G.) " 347
Topografia generale delle Zecche italiane di F. P. Tonini (G.) " 348
Gli Alberti di Firenze, Genealogia, Storia e Documenti (G) " 349
Famiglie celebri Italiane - Capponi di Firenze, di L. Passerini (G.) " 350
Collezione di documenti storici antichi inediti ed editi rari delle città e terre marchigiane per C. Ciavarini (G.) " Ivi
Diari della Città di Palermo dal secolo XVI al XIX pubblicati da G. di Marzo (G.) " 351
Ozio e Lavoro, Poveri e ricchi, proverbi latini illustrati da A. Vannucci (G.) " 353
I Codici e le Arti a Monte Cascino per Andrea Caravita " 354
La Nuova Antologia, fascicolo dell’aprile 1871 " Ivi
La Filosofia delle Scuole italiane, Rivista bimestrale " Ivi
Rosario Gregorio e le sue opere. Discorso del professore V. di Giovanni (C. Cantù) " 538
La Stella di Mesa re di Moab (C. Cantù) " Ivi
Alcune lettere di scrittori italiani del secolo XVI, messe in luce per la prima volta (C. P.) " 539
Notizie della terra di Venzone in Friuli, con documenti per V. Joppi (G. Occioni-Bonaffons) " 540
Acta et diplomata e r. tabulario veneto chronologico ordine ac principum rerumque ratione, inde a recessiore tempore usque ad medium seculum XVI summatim regesta. Studio et opera prof. A. S. Minotto (G. Occiont-Bonaffons) " 541
Relazione dei lavori eseguiti dalla R. Deputazione di Storia Patria per le provincie modenesi, letta dal socio cav. A. Cappelli (G. S.) " 542